Calcio

(ASI) Finalmente primi. Ma come disse Antonio Conte: “Il Milan deve fare harakiri”.

(ASI) Il calcio non è uno sport. O meglio, non è “lo” sport.

(ASI) La Coppa d’Africa 2012 ieri ha avuto il suo epilogo. La vittoria dello Zambia ha stupito ed in parte commosso il mondo calcistico, ma la rassegna ospitata da Guinea Equatoriale e Gabon sarà ricordata come una delle più sorprendenti della storia del calcio africano.

(ASI) La semifinale di andata vede vincenti in trasferta i bianconeri per 2 a 1, con una doppietta del ritornato Caceres. E’ sempre una battaglia. Milan e Juve, seppur con formazione non al completo, si sono date battaglia in un confronto ad armi pari. Il Milan ha iniziato con il duo Ibra ed El Shaarawy supportati da Seedorf, mentre Conte sfodera un 3-5-2 con un centrocampo con Pirlo, Giaccherini e Padoin, agli esterni Caceres ed Estigarribia e il duo Del Piero e Borriello.

(ASI) In merito allo scandalo calcio scommesse che ha coinvolto centinaia di giocatori e società, il pm di Cremona Roberto Di Martino rilascia una dichiarazione alla stampa per fare un po’ il punto della situazione. In particolare parla del giocatore più in vista in questo periodo: Cristiano Doni, ex capitano dell’Atalanta indagato anche lui per scommesse.


(ASI) Adesso che ufficialmente il Perugia ha dichiarato di aver ingaggiato Di Dio, (anche se deve ancora superare le visite mediche) possiamo raccontarvi un po’ di cose su questo ragazzo che ci eravamo tenuti nel cassetto. E si, perché oggi a Pian di massiano si era creata una certa fibrillazione, derivante dal fatto che il giovane stopper è arrivato con un problemino distorsivo alla caviglia ancora da risolvere.

(ASI) Partiamo dal ’75, esce Del Piero per Quagliarella e tutto lo stadio si alza per applaudire con una standing ovation il capitano, Conte insieme ai tifosi non smetteva di elogiare il suo ex compagno di squadra. E’ stato il suo ritorno al goal, che ha messo in banca la semifinale, siglando il 2 a 0 a una sbandata Roma di Luis Enrique.

  (ASI) Perugia, 29 dic ’11 – La società AC Perugia calcio, sentito il proprio tesserato Romano Tozzi Borsoi, in merito alle notizie tendenziose apparse, giovedì 29 dicembre, su un quotidiano sportivo nazionale relative ad un presunto incontro che il calciatore avrebbe recentemente avuto con Alessandro Zamperini mentre si recava a Gubbio, precisa che tale evenienza non è mai avvenuta.

  (ASI) Simone Farina del Gubbio convocato da Prandelli per la Nazionale. Un giocatore di serie B con la massima rappresentativa del calcio italiano non è una novità ma, stavolta, è del tutto nuovo il motivo ed il significato simbolico della convocazione. “E’ un modo per ringraziarlo”, ha spiegato il CT azzurro.

(ASI) La maglia del capitano per Roberto. Il Perugia è vicino al cuore dei tifosi non solo per le imprese sportive che i ragazzi di Battistini stanno mettendo in fila da più di un anno, ma anche per la sensibilità che dimostra verso le loro vicende umane. E se ciò avviene nel periodo natalizio, la cosa assume un significato di solidarietà ancor più denso.

Grande accoglienza in Belgio per 'Italia Lega Pro. Il team ha svolto, questo pomeriggio, l'allenamento sul campo adiacente allo "Stade de Tivoli" a La Louviere in Belgio. Al termine della seduta, il tecnico Giorgio Veneri, ha dichiarato: " Domani Aggiungi un nuovo appuntamento per domani affrontiamo una squadra competitiva e come la nostra composta da giovani.

Meno di 100 ore a Belgio-Italia Lega Pro. Riparte il torneo internazionale Challenge Trophy, un'importante vetrina per i giovani calciatori.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.