FinaleCoppaItalia(ASI) Roma. Prima dell’inizio dell’incontro Noemi canta l’inno d’Italia e Pirlo in mezzo al campo mostra la Coppa Italia.


Al 7’ e’ subito Cutrone ad impensierire la retroguardia bianconera, con una bordata di destro respinta da Buffon.
Al 15’ e’ Dybala su assist di Cuadrado dal limite di sinistro a calciare fuori di poco.
Partita spezzettata e cambi di campo repentini con tanti errori di entrambe le squadre.Nella prima mezz’ora meglio il Milan nella costruzione della manovra mentre la Juventus gioca di rimessa.Suso con la sua specialità dal limite sul lato destro sfiora la rete al 30’, Buffon devia in angolo.
Al 36’ incornata di Mandzukic parata agevolmente da Donnarumma su cross di Dybala.
Il primo tempo si chiude a reti bianche.
Nella seconda frazione parte subito forte la Juve, assist di Mandzukic per Dybala che con una semi volee’ costringe la parata a terra a Donnarumma, staffilata di Dybala al 9’ dal limite e Donnarumma devia in angolo. Dal calcio d’angolo Benatia con uno stacco impetuoso mette la palla nel set. Juventus in vantaggio.
La Juventus mette all’angolo il Milan e Dybala sfiora il gol con un potente sinistro dal limite, l’estremo difensore rossonero si supera.
Al 60’ la Juventus raddoppia con Douglas Costa, micidiale sinistro dal limite e per Donnarumma non c’è’ nulla da fare. La Juventus dilaga e prende possesso del campo
Al 19’st papera di Donnarumma su colpo di testa di Mandzukic, corta respinta e Benatia fa tre per la doppietta personale.
Al 26’st Barzagli rischia l’autogol su tiro di Bonaventura.
Al 30’st Pjanic dalla bandierina e autogol di testa di Kalinic. Milan stordito e la Juventus affonda.
Buffon si supera nella ripresa del gioco su Borini dal limite e nella respinta nega il gol anche a Bonaventura.
La partita si conclude con la vittoria della Juventus e la conquista della 13ma Coppa Italia.

Juventus: (4-3-3): Buffon, Cuadrado,; Barzagli,, Rugani, Asamoah, Khedira, Pjanic (41’st Marchisio), Matuidi, Dybala (37’st Higuain),Mandzukic, Douglas Costa (27’st Bernardeschi).
All:. Massimiliano Allegri

Milan: (4-3-3): G.Donnarumma, Calabria, Bonucci, Romagnoli (35’st Montolivo), Rodriguez, Kessie’, Locatelli, Bonaventura, Suso (22’st Borini), Cutrone (16’st’ Kalinic), Calhanoglu.
All.: Rino Gattuso

Marcatori:10’st Benatia, 15’st Douglas Costa, 19’st Benatia, 30’st aut. Kalinic,
Note:
Recupero: 1’-

Francesco Petrelli – Agenzia Stampa Italia