champions league 2018 real madrid juventus(ASI) Dopo la remuntada dei sogni realizzata dalla Roma la Juventus si prepara a scendere in campo al Bernabeu di Madrid con la mentalità di sempre, quella vincente. Riuscirà a recuperare il 3 a 0 dell’andata?


Si parte!
Incredibile, stesso copione di Roma Barcellona!!
Arriva al 2’minuto la prima rete della Juve. Assist perfetto di Khedira che trova la testa di Mandzukic!! Bianconeri subito avanti al Bernabeu.
Dopo i primi minuti di gioco il Real torna però a fare la voce grossa prendendo dominio del campo.
Al 7’è un incontenibile Douglas Costa a galoppare sulla fascia destra e a cercare Higuain che viene anticipato.
Gli spagnoli non si fanno attendere e al 9’si affidano a Bale, ma salva tutto Buffon!!
All’11’ancora un brividooo per i bianconeri che vedono la palla in rete, ma il gol viene annullato per fuorigioco di Isco. Era di Bale la firma dell’1 a 1.
Al 13’ torna in avanti la Juve e, sugli sviluppi di un corner guadagnato per deviazione di Varane, Mandzukic tenta una conclusione troppo telefonata.
Che partita al Bernabeu. Sembra un’altra Juve quella scesa in campo questa sera.
Intanto primo cambio nei bianconeri. Esce De Sciglio per un problema al tallone ed entra Lichtsteiner.
La Juve si abbassa facendosi più attendista, mentre il Real prova a fare possesso palla e a cercare gli spazi per affondare.
Il direttore di gara estrae i primi cartellini gialli all’indirizzo di Pjanic prima e di Carvajal poi.
Match equilibrato adesso e la Juve ci crede.
Al 24’ è Khedira a sparare dalla distanza spedendo alto di un soffio!
Al 29’ viene ammonito anche Mandzukic che arresta fallosamente la corsa di Carvajal.
Al 30’ ci prova anche Marcelo su respinta ma il brasiliano non trova lo specchio della porta.
E’assedio Real adesso. Al 31’ Isco approfitta di un errore di Chiellini per servire Kross. Respinta la conclusione del tedesco.
Al 33’Buffon fa il miracolo su Isco!! Che brividoooo!!
Ma al 37’ arriva come per magia il clamoroso gol di Mandzukic che porta la sua Vecchia Signora sul 2 a 0. Stacco di testa e palla che si insacca in rete!! Il Real alza le antenne e cerca subito la reazione attaccando fino alla fine della prima frazione di gioco.
Al 46’ traversa di Varane!! Ma che spettacolo al Bernabeu stasera!!
Termina qui il primo tempo. Squadre a ripose sul 2 a 0, con 45 minuti tutti da vivere.
Si riparte! Due i cambi nel Real. Dentro Asensio e Vazquez, fuori Bale e Casemiro.
Al 49’ è subito Juve con Douglas Costa che va alla conclusione dal limite spedendo alto!! Ottima la prestazione del brasiliano stasera.
Al 61’ Matuidi pareggia i conti con la gara di andata approfittando di un colossale errore di Navas. Il francese vince il rimpallo e la butta dentro!! Da non credereee!! La Juve c’è e adesso si riparte da zero.
Se il match dovesse chiudersi così si andrebbe ai supplementari.
Bernabeu ammutolito. Adesso è il Real a tremare.
Venti alla fine. Spagnoli all’arrembaggio e Juve che prova a ragionare.
Al 75’ ancora un cambio nelle file del Real. Entra Kovacic.
Ultimi quindici minuti. Gli spagnoli vanno in pressione, ma bisognerà aspettare il 93’ per vedere entrare la palla in rete da calcio di rigore.
E’ Benatia a contrastare Vazquez davanti alla porta di Buffon con un intervento dubbio, giudicato falloso dal direttore di gara.
Cartellino rosso all’indirizzo di Buffon che protesta a seguito della decisione dell’arbitro. Sarà Szczesny a prendere il suo posto.
Parte Ronaldo dal dischetto ed è lui a far volare il Real in semifinale, siglando il gol decisivo!
Si chiude qui un match di indescrivibili emozioni, a conclusione del quale, dopo la rimonta, arriva la beffa che ferisce al cuore la Vecchia Signora.

Maria Vera Valastro- Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.