tottenham juventus copy(ASI) Si preannuncia un match infuocato quello che vedrà protagoniste Tottenham e Juventus.
Le due formazioni scendono in campo a Wembley partendo dal 2 a 2 dell'andata. Questa sera si deciderà il passaggio del turno. Quale delle due squadre sbarcherà ai quarti di finale?


Il tecnico Allegri predica serenità e convinzione ai suoi, raccomandando di chiuderla entro i novanta minuti, viste le numerose assenze.
Ricordiamo che i bianconeri, avendo subito due reti in casa, saranno costretti a vincere il match.
Si parte. Gli inglesi mettono subito in difficoltà gli ospiti premendo il piede sull'acceleratore.
Al 4' ottima la conclusione di Son che mette a dura prova Buffon con un mancino potente!
Al 7' la Juve attacca con Douglas Costa che crossa all'indirizzo di Higuain. In ritardo l'argentino sulla bella intuizione del brasiliano!!
Dieci minuti sul cronometro. Il Tottenham insiste con il pressing alto costringendo i bianconeri a chiudersi nella propria trequarti.
Al 15' brividooooo per la difesa ospite che vede Kane superare Chiellini e colpire di potenza l'esterno della rete!!!
Che occasione per gli inglesi!!
È il 17' quando viene clamorosamente negato un rigore netto ai bianconeri. Steso Douglas Costa da Vertonghen, ma l'arbitro lascia correre!! Incredibile!!
Subito arriva una doppia occasione per il Tottenham che ci prova prima con Eriksen respinto e poi con Son che tenta una conclusione di testa troppo telefonata.
Metà del primo tempo. Quasi impeccabile l'attacco degli inglesi sempre pericolosi in prossimità dell'area avversaria.
Al 32' Buffon va in parata sulla conclusione di prima di Alli.
È il 34' quando ci prova Kane spedendo fuori di un soffio.
Juve in difficoltà adesso.
Al 39' il Tottenham va vicinissimo al gol con un sinistro velenoso di Son e, dopo neanche un minuto, centra la rete con il coreano che riceve palla da Alli e beffa Buffon.
Tegola sul bianconeri che adesso devono segnare almeno due gol per mantenere accesa la speranza di passare il turno.
Ultimi minuti del primo tempo. La Juve prova a reagire prima con Pjanic che cerca una conclusione fuori misura e poi con Alex Sandro che spedisce alto staccando di testa.
Squadre a riposo sull'1 a 0 con un Tottenham reattivo e una Juve ancora troppo addormentata.
Si riparte.
Stesso film del primo tempo.
Tottenham in avanti e Juve che fatica a ragionare e a trovare gli spazi.
Al 51' rapidissima azione di Alli che sottrae il pallone a Higuain e va alla conclusione di poco fuori misura.
Gioco in totale controllo degli inglesi.
Serie di ammonizioni in questi primi minuti della ripresa. C'è nervosismo in campo.
Al 58' Son torna al tiro con un destro a giro che termina alto.
Allegri prova a cambiare qualcosa, inserendo Asamoah e Lichtsteiner al posto di Matuidi e Benatia.
Al 63' si fa vedere Dybala che spara dalla distanza ma manda alle stelle!
La rete è nell'aria e arriva con la firma del Pipita. Azione che parte dalla galoppata del neo entrato Lichtsteiner. Assist di Khedira e zampata di Higuain che la insacca in reteee!
1 a 1 adesso, ma ancora non basta.
Bisognerà aspettare il 66' per tirare un sospiro di sollievo.
È lo squillo di Dyabala a ribaltare la situazione! Giocata magica del Pipita che favorisce l'inserimento del compagno e conclusione perfetta della Joya!! 2 a 1 Juve!
Raggelato il Tottenham. Adesso sono i bianconeri a dettare il gioco.
Intanto Pochettino pensa a un cambio che renda più offensiva la squadra. Fuori Dier, dentro Lamela.
15 minuti al termine. Gli inglesi ci credono ancora e vanno all'assedio dell'area avversaria. Juve che si è abbassata troppo.
Al 78' Son prova a servire Kane ma Chiellini anticipa e salva tutto.
Si soffre nell'area bianconera.
All' 83' ancora un brivido per la Juve con il solito Son che spara da fuori sfiorando il palo!!
Altri due cambi. Fuori uno sfinito Higuain e dentro Sturaro, fuori Alli e dentro Llorente.
Tre i minuti di recupero segnalati. La Juve prova a tenere palla sopra le forze.
Al 90' paloooo di Kane che stacca e colpisce il palo interno. È Barzagli a salvare in extremis sulla linea!! Ma c'era il fuorigioco.
È il 92' quando Sturaro si gira e tenta la conclusione con il mancino. Para Lloris.
Termina qui. Il match si chiude con la sorprendente rimonta dei bianconeri che, grazie alle pennellate di Higuain e Dybala,
consegnano la Vecchia signora ai quarti di finale.

Maria Vera Valastro- Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.