C 2 ContenutoGenerico 2539198 Dettaglio upiImageNewsTop(ASI) L'Italia se la vedrà con Portogallo e Polonia, in quello che si appresta a divenire un altro imperdibile appuntamento per le nazionali di Calcio. Non è un mondiale ma si avvicina molto come Europeo; ma cosa è la Uefa Nations League?

È una nuova competizione che riguarda le nazionali di calcio in una formula che ricorda quella attualmente applicata nella Champions League, ma la vera novità è che sarà una competizione fatta di promozioni e retrocessioni e si svolgerà nel periodo successivo al mondiale, ovvero a cavallo tra settembre e novembre (sostituendo in pratica le amichevoli).

Vi parteciperanno le 55 nazionali che fanno parte della UEFA e le squadre saranno suddivise in leghe, in base al ranking e all’interno delle leghe si creeranno dei gironi suddivisi così:

Lega A dove saranno iscritte le prime 12 squadre d’Europa, Lega B dove ci sono 12 squadre, dalla 13esima alla 24esima posizione raking, Lega C composto dalle 15 nazionali successive ed infine Lega D con le restanti 16 squadre. Le Leghe A e B saranno a loro volta suddivise in quattro gironi da tre squadre; la Lega C avrà un girone da tre squadre e tre gironi da quattro; la Lega D sarà formata da quattro gironi da quattro squadre.

Le prime classificate dei gironi della Lega A si giocheranno il titolo in due incontri di semifinale e nella finalissima. Le ultime 4 retrocedono in Lega B e verranno sostituite dalle vincenti del girone di questa Lega che verranno così promosse. Stessa formula anche per le Leghe C e D. La fase iniziale sarà giocata, in gare di andata e ritorno, fra settembre e novembre 2018 con le finali sono in programma nel giugno del 2019

Con questa nuova competizione le qualificazioni dell’Euro non cominciano più a settembre, ma a marzo, e il sorteggio dei 10 gruppi di qualificazione all’Euro sarà fatto proprio in base ai risultati della Nations”. Ovvero le prime 10 squadre della nuova competizione saranno in prima fascia, le ultime 2 della Lega A e la prime 8 della Lega B in seconda fascia e così via.

Dopo i gruppi di qualificazione che assegneranno 20 posti per l’Euro, per i 4 rimanenti si andrà alle classifiche della Nations: i migliori di ogni serie non ancora qualificati faranno gli spareggi”.

E L'Italia? come detto ad inizio articolo se la vedrà con Portogallo e Polonia, giocandosi posizioni importanti per agguantare l'Europeo. Ma quello che più necessita agli azzurri oltre che avere un Ct, è di ritrovare quella cosa che si chiama "Dignità " persa nella doppia sfida contro la Svezia...una ferita che rimarrà aperta per molto tempo.

Carlo Sampogna - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.