lione juventus champions(ASI) A poche settimane dal giorno del “Ringraziamento”, la Juventus dice grazie a Buffon e Cuadrado. Il primo rimanda al mittente le critiche dei giorni scorsi. Il secondo si traveste da Rivelinho e con un gol d’autore permette alla Juventus di lasciare Lione con tre punti pensanti, pesantissimi in ottica qualificazione. Nel primo tempo, in parità numerica, sono più ombre che luci.

E’ vero, la Juventus crea e spaventa in più di un’occasione Lopes con Higuain (ispirato) e Bonucci, ma è Buffon a salvare i suoi respingendo a 10 minuti dalla fine il calcio di rigore calciato da Lacazette. La squadra di Allegri costringe a lungo l’avversario a difendersi ma se Pjanic e Dybala non inventano, la produzione offensiva è quella che è, ancor di più se il ritmo assomiglia sinistramente a quello che caratterizza il nostro campionato.
Al ritorno dagli spogliatoi la partita della Juve si fa più dura di una salita al Tour de France.
Quando Lemina si fa espellere per un ingenuo fallo su Fekir, scuri presagi si manifestano nella mente di Allegri e compagnia. Ci vuole un immenso Buffon con due veri e propri miracoli (il primo su Lacazette ed il secondo su Gonalons) ad impedire un possibile tracollo. Ci vuole poi uno straordinario guizzo di Cuadrado a meno di un quarto d’ora dal termine per rendere possibile (il gol) ciò che sembra impossibile. E così, la Juve ringrazia gli eroi di Francia: Buffon e Cuadrado. Ed ora il primato nel girone si fa più alla portata.

LIONE (3-5-2): Lopes; Yanga Mbiwa (82’ Ghezzal), Nkoulou, Diakhaby; Rafael, Darder (64’ Ferri), Gonalons, Tolisso, Morel; Lacazette (72’ Cornet), Fekir (Gorgelin, Gaspar, Tousart, Valbuena). All. Genesio.
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Evra; Dani Alves (84’ Benatia), Khedira (75’ Sturaro), Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Dybala (69’ Cuadrado), Higuain (Neto, Mattiello, Hernanes, Kean). All. Allegri.
ARBITRO: Marciniak (Pol).
RETI: 76’ Cuadrado
NOTE: 35’ Buffon para un calcio di rigore a Lacazette. Espulso al 53’ Lemina. Ammoniti Rafael, Bonucci, Lemina, Darder, Lacazette, Diakhabi, Ferri

Carlo Forciniti - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.