Calcio Serie B

(ASI) Il mister della Sampdoria Giuseppe Iachini liquida con un "non ricordo decisioni arbitrali contestabili" le lamentele del collega del Varese Rolando Maran relative alla massiccia dose di ammonizioni riservata solo al Varese e alla mancata inversione del fallo laterale che ha preceduto il terzo gol dei blucerchiati. "Registro con orgoglio il ritrovato affetto dei nostri tifosi - ha continuato Iachini - ora pensiamo solo alla partita decisiva di sabato prossimo a Varese".

Mandorlini: Torniamo a casa e prepariamo la prossima

Maran: Grazie alla squadra, al pubblico e al mio staff

(ASI) Al termine della gara vinta 3 a 1 con la Sampdoria, ultima della stagione regolare, l'allenatore del Varese Rolando Maran e i giocatori biancorossi sono usciti dal campo accompagnato da una standing ovation. Subentrato a Benny Carbone dopo un mese e mezzo di campionato, Maran ha trasformato e guidato la sua squadra in una cavalcata potenzialmente simile a quella che ha riportato in serie A Torino e Pescara. Mercoledì gara 1 play off con il Verona.

Intervista a Iachini   (ASI) Una Sampdoria al risparmio incamera senza drammi la sconfitta di 3 a 1 con il Varese e prepara la 1a sfida play off con il Sassuolo. Nelle parole del mister blucerchiato Giuseppe Iachini la valutazione dell'ultima gara della stagione a soli quattro giorni dal via del torneo che regalerà la terza promozione in serie A dopo quella diretta ottenuta da Torino e Pescara.

(ASI) Ci sono voluti 1908 giorni ma alla fine il Toro è tornato laddove merita. In serie A, una promozione voluta, cercate e ottenuta con una giornata d’anticipo da un gruppo che ad Agosto era nato nelle macerie e nella delusione più totale.

  (ASI) La serie A ormai è vicina, con la straripante vittoria in casa per 3 a 0 permette ai granata di allungare sulle terze +5 e domenica con una vittoria vorrebbe dire promozione in anticipo..

(ASI)Era la partita più attesa dell’intero campionato di Serie Bwin, poteva sancire la fuga della capolista o la riapertura del campionato, e purtroppo per tutti i tifosi granata se trattato della seconda ipotesi.

(ASI) Quella di domani non sarà una semplice partita di calcio, si affronteranno la migliore difesa della cadetteria contro il migliore attacco.

(ASI) Una Maratona così calda, passionale, colorata che mancava all’ambiente granata da troppo tempo spinge il Toro a una vittoria importante contro quel Padova che dopo i ricorsi e controricorsi era diventato il nemico numero 1.

(ASI) Dal black out di Padova sono passati 6mesi ormai, ma tra ricorsi e controricorsi la sfida non se mai fermata. Domani sera alle 20.45 sul campo dell’Olimpico i tifosi spingeranno la propria squadra a centrare la vittoria; con voce, mani e anche con una mega coreografia che coinvolgerà tutto lo stadio.

(ASI) Ormai sono 63 anni ma per i tifosi del Toro il 4 maggio è una data storica. Nel 1949 infatti l’aereo che riportava i campionissimi a casa, 5 scudetti consecutivi, la squadra che rese ogni Italiano fiero di essere tale, che portò un po’ di speranza nei cuori e nelle menti del popolo ancora scombussolato dalla Seconda Guerra Mondiale si andò a schiantare sull’altopiano della Basilica di Superga alle ore 17.05 del 4 maggio 1949.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.