Calcio Serie B

(ASI) Cala il sipario sulla stagione regolare in serie B. Le gare dell'ultima giornata, la quarantaduesima, verranno disputate tutte questa sera, in contemporanea.
C'è attesa per conoscere gli ultimi verdetti, sia nella parte alta che in quella bassa.

(ASI) Ascoli – Miracolo compiuto per la Ternana di Liverani, le fere sono matematicamente salve grazie ad un gol di Avenatti e poi di Falletti nella ripresa, dopo l’1-0 ascolano firmato da Gigliotti.

(ASI) Terni – Grande attesa in città per l’ultima di campionato contro l’Ascoli, una partita che vale un’intera stagione quella che si disputerà domani sera alle ore 20:30 allo stadio ‘ Del Duca’ di Ascoli.

(ASI) Perugia. Il Perugia ha il fiato corto. Molto corto. Ed esce ridimensionato alquanto nelle proprie certezze dal 2-2 di Latina, che andrà rubricata come una immensa occasione colpevolmente persa.

(ASI) Terni – Una giornata straordinaria quella del Liberati con circa 10 mila spettatori di cui 1900 da Ferrara nei settori dello stadio e una grande festa per entrambe le squadre, la Ternana che vince con la capolista e si porta a quota 46 punti a un passo dalla salvezza e la Spal che vola in Serie A in virtù del risultato scaturito a Benevento con i giallorossi che battono il Frosinone al 93’ con un gol di Ceravolo.

(ASI) Terni – Mancano ormai poco più di 24 ore alla partita più importante della stagione per la Spal di mister Semplici e per la Ternana di Liverani.

(ASI) Terni – Continua la rincorsa delle fere direzione salvezza, grazie ad uno splendido gol di Cesar Falletti, che regala tre punti fondamentali alla squadra di Liverani.

(ASI) Il Perugia di battaglia e sacrificio vince ancora in Piemonte. Dopo Novara, tocca al Vercelli strozzare il riso in gola. Una vittoria preziosa,, anche se il bilancio dei feriti è pesante. Alla fine, ovviamente, le note positive sono di gran lunga più di e quelle negative.

(ASI) Terni – Pareggio che lascia l’amaro in bocca quello tra la Ternana e Carpi, soprattutto per la compagine rossoverde che puntava alla vittoria.
Liverani cede il posto per squalifica al suo vice Antonio Alessandria, all’esordio sulla panchina rossoverde.

(ASI) Pisa sempre più in Lega Pro. Il pareggio contro la Pro Vercelli è un punto amaro in quanto il Latina ha sorpreso tutti vincendo a Chiavari. Con quattro giornate alla fine, la retrocessione diventa sempre più un'incubo.

(ASI) Brescia – Finisce 2-1 al Rigamonti di Brescia con la squadra allenata da Gigi Cagni vittoriosa nei confronti della compagine umbra.
Una partita molto equilibrata e combattuta fino all’ultimo minuto con diversi episodi dubbi che hanno penalizzato i rossoverdi di Liverani tra l’altro espulso nel finale dal direttore di gara per proteste.

(ASI) Terni – E’ ancora Simone Palombi a regalare l’ennesima vittoria casalinga delle Fere, questa volta il giovane talento laziale lo fa con una doppietta stupenda che porta i rossoverdi allenati da Fabio Liverani a quota 39 punti in piena zona play-out.

Pagina 4 di 56

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.