(ASI) Terni - Arrivano finalmente i tre punti per la squadra di Pochesci. La vittoria mancava dal lontano mese di ottobre e in vista del Natale sono arrivati i punti salvezza contro una diretta concorrente, la Pro Vercelli del neo allenatore Atzori.

Vittoria sofferta e tutta in salita, per le fere di Pochesci che partono malissimo a cominciare dal 4′ quando Morra, servito in area tra i due centrali rossoverdi batte facilmente l’incolpevole Plizzari.

Due minuti più tardi classica reazione rossoverde con Montalto che pareggia i conti con un tiro di potenza dalla distanza.

Al 17′ continua il momento positivo per le fere sempre con Montalto che di poco non centra la porta.

Il numero 32 delle fere, replica al 26’ su assist di Ferretti con un tocco di prima infila Marcone.

Al 39’ arriva la tripletta dell’attaccante siciliano, grande lavoro di Carretta che in velocità si sbarazza della difesa avversaria e serve ottimamente Montalto che sigla il gol del 3-1.

Il primo tempo si conclude con il risultato di 3-1.

Ripresa che si apre con il poker firmato da Montalto, che di testa su assist di Favalli infila ancora l’incolpevole Marcone.

Partita all’apparenza chiusa ma non sarà così perché nei minuti restanti la Ternana soffre e rischia di pareggiare il match.

Al 67’ i piemontesi accorciano le distanze con il neo entrato Vajushi che con un tiro al volo sorprende Plizzari per il 4-2.

Al 75′ esce Montalto, al suo posto entra Albadoro.

Al 78’ Saia concede un rigore alla Pro Vercelli per una trattenuta in area su Bifulco. Plizzari para ma Saia fa ripetere in quanto Marino entra in area di rigore al momento del tiro. Al secondo tentativo Vives non sbaglia e sigla la rete del 4-3.

La Pro Vercelli gioca a tutto campo in cerca del pareggio, la Ternana soffre terribilmente in netto calo rispetto al primo tempo, una condizione inammissibile soprattutto contro un avversario modesto.

Pochesci vuole portare a casa i tre punti e inserisce al posto di Tremolada. Il match finisce e per la Ternana arriva la vittoria dopo due mesi di astinenza. La classifica però ancora non sorride ai rossoverdi perché sono ancora nella zona bassa e il prossimo match prima del giro di boa è contro l’Avellino di Walter Novellino.

 

Il tabellino:

Ternana U. (4-3-1-2): Plizzari; Ferretti, Vitiello, Marino, Favalli; Defendi (c), Paolucci, Angiulli; Tremolada (89′ Varone); Montalto (75′ Albadoro), Carretta. A disposizione: Bleve, Sala, Zanon, Bordin, Franchini, Capitani, Bombagi, Candellone, Finotto, Tiscione.

Allenatore: Sandro Pochesci

Pro Vercelli (3-5-2): Marcone; Berra, Legati, Bergamelli (57′ Vajushi); Ghiglione, Altobelli (67′ Castiglia), Vives, Germano, Mammarella (c); Raičević, Morra (57′ Bifulco). A disposizione: Nobile, Gilardi, Barlocco, Grossi, Rocca, Konaté, Pugliese, Bruno, Polidori.

Allenatore: Gianluca Atzori

Arbitro: Francesco Paolo Saia

Assistenti: Cecconi e Raspollini

Quarto ufficiale: Simone Sozza

Marcatori: 6′, 26′, 39′ e 46′ Montalto (T); 4′ Morra, 67′ Vajushi, 78′ r. Vives (PV)

Ammoniti: 71′ Defendi, 74′ Carretta (TU); 13′ Berra (PV)

Edoardo Desiderio – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.