frosinonevsbrescia

(ASI) Il Leone è tornato a ruggire dopo un periodo opaco. Lo fa davanti al suo pubblico e davanti all'ex Pasquale Marino battendo il Brescia per 2-0, dando nuova linfa linfa alla classifica. Canarini adesso a 30 punti secondi in classifica.

Una vittoria che da morale a tutto l'ambiente. Al 5' tiro debole di Ciano parato da Minelli. All'8' Citro, oggi schierato dal primo minuto al posto di Dionisi, si mangia un gol clamoroso, tiro con pallone che da' l'illusione del gol su un passaggio di Ciano. I canarini fanno pressing e gioco e al 28' i padroni di casa passano in vantaggio proprio con Citro che insacca l'1-0 su angoletto più lontano. Al 40' tiro di Machin, alto sulla traversa. Al 42' Matteo Ciofani tira senza impensierire Minelli. Al 43' ancora canarini che con Brighenti sciupano in modo clamoroso il raddoppio su un bel cross di Gori. Alla ripresa subito Brescia che al 49' di testa con Bisoli che manda a lato di poco il pallone. Gioco spezzettato senza occasioni rilevanti. Al 74' tiro alto dell'entrante Dionisi. Un minuto dopo proprio l'attaccante rietino raddoppia con un bel tiro da calcio d'angolo di Soddimo, 2-0. All'81' espulso Meccariello da poco entrato per fallo da dietro. All'87' bel tiro di Beghetto respinto in angolo da Minelli. Al 90' miracolo Bardi con una gran parata su punizione battuta da Caracciolo. Dopo quattro minuti di recupero il signor Saia fischia la fine della partita.

Tabellino

Frosinone (3-4-3): Bardi, Brighenti, Ariaudo, Terranova, Ciofani M (82' Crivello), Maiello, Gori, Beghetto, Citro (71' Dionisi), Ciano (72' Soddimo), Ciofani D. Allenatore: Longo. A disposizione: Zappino, Vigorito, Frara, Russo, Besea, Volpe, Matarese, Krajnc.

Brescia (3-4-3): Minelli, Coppolaro, Gastaldello (69' Meccariello), Lancini, Cancellotti (76' Dall'Oglio), Machin (83' Longhi), Martinelli, Furlan, Bisoli, Torregrossa, Caracciolo. Allenatore: Marino. A disposizione: Andrenacci, Pelagotti, Somma, Ferrante, Ndoj, Cortesi, Bagadur, Di Santantonio, Rivas.

Arbitro: Saia di Palermo. Assistenti: Lanotte di Barletta e Scarpa di Reggio Emilia. Quarto uomo: Di Paolo di Avezzano.

Marcatori: 28' pt Citro, 75' st Dionisi.

Espulso: 81' Meccariello. Ammoniti: Gori, Gastaldello, Ciofani M.

Calci d'angolo: 11-7 per il Frosinone.

 

Davide Caluppi - Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.