empolivsfrosinone(ASI) Per la serie: tutto può accadere all'ultimo assalto di una gara ricca di sorprese. Due punti, e saranno micidiali quelli lasciati  dal Frosinone per strada sino a questa prima parte del campionato, pesanti buttati al vento con una vittoria in tasca. Una beffa

. I commenti del giorno dopo dei tifosi canarini sulle varie pagine del Frosinone hanno ben ragione ad essere di più che estremamente delusi. Perché quando si supera il limite è davvero troppo. Tre gol canarini di autentica fattura. Poi l'incubo finale firmato Caputo e la frittata è servita. Al fischio d'inizio i canarini fanno le prove col gol. Ciano ispirato. Al 5' Dionisi colpisce di testa ma il pallone esce fuori. Al quarto d'ora i canarini passano. Maiello da un pallone a Ciano che con un tiro capolavoro insacca alle spalle del portiere toscano, 0-1. Al 22' i toscani ne approfittano ma Donnarumma non centra i pali ciociari. Un minuto dopo provvidenziale Brighenti sempre su Donnarumma. I toscani ci credono e spingono. Al 28' Castagnetti su calcio di punizione sfiora di poco il pareggio. Altro brivido in area Frosinone con Krunic raccoglie un pallone con Brighenti che spazza via. Al 32' canarini che vanno vicini al raddoppio: Daniel Ciofani bravo a girarsi che costringe Provedel ad una difficile parata, la palla finisce a Ciano che a porta vuota si mangia un gol fatto. Lo stesso attaccante si rifa subito dopo. Al 33' si gira in area e con precisione insacca il 0-2. Al 37' e 38' grande Bardi su conclusione di Donnarumma sservito da Untersee. Nella ripresa subito Frosinone. Al 2' minuto del secondo minuto dai piedi di Dionisi esce un gol strepitoso dove nulla può il portiere toscano. Gol capolavoro del 0-3. All'8' l'Empoli riapre la gara con un colpo di testa di Di Lorenzo da calcio d'angolo con il pallone che sbatte sulla schiena di Bardi per il 1-3. I ciociari abbassano i ritmi. Al 23' ancora Bardi strepitoso su un tiro di Bennacer. Il Frosinone si rifa' avanti per due volte con Dionisi. Per i canarini nel finale sembra davvero fatta quando invece arriva la tragedia. Nel primo dei cinque minuti di recupero capita l'incredibile e entra in scena Caputo che castiga i canarini. Il primo gol dell'attaccante pugliese arriva su un passaggio di Krunic, Caputo tutto solo in area insacca il 2-3. Ultimo minuto ed i toscani tutti avanti. Da calcio d'angolo arriva un pallone sui piedi di Caputo che con un giro del piede mette dentro il pallone del 3-3. E il suicidio si completa.

Empoli (3-5-2): Provedel, Di Lorenzo, Simic, Veseli, Untersee, Lollo (9' st Bennacer), Castagnetti (9' st Zajc), Krunic, Seck (33' st Luperto), Caputo, Donnarumma. Allenatore: Vivarini. A disposizione: Terracciano, Picchi, Piu', Traore', Polvani, Zappella, Romagnoli, Ninkovic.

Frosinone (3-4-3): Bardi, Brighenti, Ariaudo (24' st Russo), Krajnc, Ciofani M, Gori, Maiello, Beghetto, Ciano (29' st Besea), Ciofani D, Dionisi (42' st Citro). Allenatore: Longo. A disposizione: Zappino, Vigorito, Volpe, Matarese, Gori A.

Arbitro: Piccinini di Forlì. Assistenti: Intagliata di Siracusa e Bresmes di Bergamo. Quarto uomo: Prontera di Bologna.

Marcatori: 15' pt Ciano, 33' pt Ciano, 2' st Dionisi, 8' aut. Bardi, 46' e 48' st Caputo.

Ammoniti: Ariaudo, Caputo, Di Lorenzo.

Calci d'angolo: 8 a 3 per l'Empoli. 25-

Davide Caluppi - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.