AL SASSUOLO SERVONO SETTIMANE PULITE
 Penultima posizione in classifica e crisi che sembra senza fine quel del Sassuolo. Società modello, squadra protagonista nelle stagioni scorse con l’approdo in serie B e l’ambizione del un salto in A, i neroverdi sono usciti sconfitti anche da Varese, messi alle corde dai giovani di Beppe Sannino. Nemmeno il cambio dell’allenatore, da Arrigoni a Gregucci, ha fruttato quel cambio di marcia che società e tifosi si aspettavano. Ma per il mister degli emiliani, l’unico problema è la mancanza di tempo per allenarsi con continuità. Le gare ravvicinate dell’ultimo mese non gli hanno consentito di riorganizzare l’organico a disposizione com’è nel suo credo. (Foto www.sassuolocalcio.it)