Calcio Serie A

JuveMilan(ASI) E’ancora Juve-Milan!
Dopo l’amara sconfitta subita in Supercoppa italiana, i destini delle due squadre si rincrociano nei quarti di finale di Coppa Italia con i bianconeri intenzionati a prendersi la rivincita.
Il tecnico Allegri riconferma una Juve a trazione anteriore, riproponendo il 4-2-3-1 adottato nell’ultimo match di campionato. Solo la difesa bianconera presenta qualche novità con Barzagli, Bonucci, Rugani e Asamoah al posto di Alex Sandro.

campionato di serie a 2016 17 copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy(ASI) prosegue lo straordinario periodo di forma di Napoli e Inter.
I partenopei portano a casa i tre punti espugnando San Siro, grazie ad una partenza lampo che ha permesso alla squadra di Sarri di trovarsi in vantaggio di due reti dopo soli nove minuti di gioco. Inutile il gol di Kucka per il Milan, che viene sopravanzata in classifica proprio dai cugini nerazzurri.

JuventusLazio(ASI) Torino.Bella ed allo stesso tempo cinica.
Spettacolare ed in egual misura concreta.
In un colpo solo la Juventus che batte una Lazio apparsa per molti tratti di gara remissiva, ritrova le solite certezze venute meno nella trasferta di Firenze e, soprattutto, pone le basi per un prossimo futuro impostato sulla valorizzazione della qualità dei suoi interpreti.

milanvsnapoli(ASI) Milano. Il risultato più giusto, per quello che si è visto in campo, sarebbe stato un pareggio, ma il match di San Siro ha premiato il Napoli che ha battuto il Milan per 1-2.

sosa(ASI) "E' stata una partita difficile, questo Napoli gioca benissimo e noi avremmo voluto portare a casa un risultato diverso". Questo il commento del milanista Sosa - ai microfoni di Agenzia Stampa Italia - dopo la sconfitta contro il Napoli. 

IMG 2157(ASI) - Torino. Tante emozioni, un tempo per parte e un punto ciascuno. E' questo il film di Torino-Milan che si conclude con il risultato finale di 2-2. Gli uomini di Mihajlovic giocano un ottimo primo tempo, i rossoneri invece si svegliano nella ripresa e, grazie alle firme di Bertolacci e Bacca, riescono a evitare il passo falso.

campionato di serie a 2016 17 copy copy copy copy copy copy copy copy copy copy(ASI) Quinta vittoria consecutiva per l’Inter, che così come era successo una settimana fa ad Udine, risolve la pratica Chievo Verona negli ultimi minuti: ci hanno pensato prima Perisic poi Eder a fissare il risultato sul 3-1 finale. Inutile il gol di Pellisier, che aveva permesso ai clivensi di chiudere la prima frazione in vantaggio.

fiorentina vs juventus(ASI) Firenze. La notte è dolce, quantomeno a Firenze.
La Fiorentina doma la Juve al termine di una partita in cui la squadra di Paulo Sousa appare superiore in tutto: nella qualità di gioco espressa, nella cattiveria agonistica, nella capacità di lottare su ogni pallone, nella voglia di vincere.

milan1(ASI) Milano. Il canto del Gallo non basta a far sorridere Mihajlovic. A San Siro il Milan si impone in rimonta sul Torino e si qualifica per i quarti di finale di Coppa Italia contro la Juventus. Quella del Meazza è una gara dai due volti.

JuveAtalanta(ASI) Juventus e Atalanta si incontrano nel match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia.
Come anticipato alla vigilia, mister Allegri ha pensato alla miglior formazione, puntando su un 4-3-1-2 con Rincon titolare dal primo minuto e la coppia di attacco formata da Dybala e Mandzukic. L’Atalanta risponde con il 3-4-3.

campionato di serie a 2016 17 copy copy copy copy copy copy copy copy copy(ASI) Inizia al meglio il 2017 per le dirette inseguitrici della Juventus: sia il Napoli che la Roma riescono, infatti, a portare a casa i tre punti non senza soffrire contro le due genovesi.
I partenopei, dopo essere andati sotto con la Sampdoria a causa di un tocco maldestro di Hysaj nella propria porta, riescono a ribaltare la partita con Gabbiadini e Tonelli, al primo gol in azzurro, che segna la rete decisiva in pieno recupero; i giallorossi espugnano il Ferraris grazie ad un autogol di Izzo; da segnalare il brutto infortunio al ginocchio per Mattia Perin, portiere rossoblu, costretto ad abbandonare anzitempo il campo

Juventus Bologna copy(ASI) Chiamata a rispondere alle inseguitrici che, pur soffrendo, hanno portato a casa il risultato sperato, la Juve chiude questa lunga domenica di campionato ospitando la formazione di mister Donadoni.

Pagina 9 di 77

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.