Calcio Serie A

(ASI) - Bergamo. L'Atalanta pareggia contro il Milan e vola in Europa. A Gasperini bastava un punto per centrare un obiettivo che mancava da ben 26 anni. Il Milan, invece, ringrazia Deulofeu che, durante le battute finali del match, segna e riacciuffa i bergamaschi. Montella, così, mantiene il leggero vantaggio su Fiorentina e Inter per il sesto posto.

(ASI) Milano. "Siamo consapevoli della qualità della rosa. Purtroppo abbiamo lasciato molti punti per strada, ma è inutile ora pensare al passato. Dobbiamo concentrarci sul presente e sul futuro". Queste le dichiarazioni del difensore della Roma Juan Jesus ai microfoni di Agenzia Stampa Italia: "Dobbiamo concludere la stagione nel miglior modo possibile. Abbiamo preparato bene la gara contro il Milan e il risultato dimostra quanto vale la Roma. Bisogna continuare così".

(ASI) - Milano. Non c'è stata partita tra Milan e Roma. Gli uomini di Spalletti sono scesi in campo a San Siro con spirito e piede giusto. E con merito, hanno portato a casa tre punti fondamentali.

(ASI) Potrebbe essere la serata decisiva per i bianconeri.
Se la Vecchia Signora dovesse trionfare nel derby della Mole e se il Milan riuscirà a fermare la galoppata della Roma nel posticipo, i bianconeri si vedranno cucito lo scudetto con tre giornate di anticipo.

(ASI) Roma. Dopo la Coppa Italia la Lazio ci prende gusto. Anche il derby di ritorno di campionato parla biancoceleste: i ragazzi di Simone Inzaghi sono riusciti ad avere la meglio su una Roma certamente volenterosa e che ha cercato finché ha potuto di approfittare del 2-2 della Juventus a Bergamo, ma nello stesso tempo evanescente per gran parte della gara.

(ASI) - Crotone. Finisce 1-1 tra Crotone e Milan, squadre che si salutano con un verdetto in tasca poco utile per gli obiettivi di entrambe. Partono bene i padroni di casa, a differenza dei rossoneri che però giocano una buona ripresa, senza trovare il gol della vittoria.

pescararoma (ASI) Pescara - La Roma, scesa in campo all' “Adriatico” di Pescara senza Totti e De Rossi, liquida nell'arco di una ventina di minuti, fra la fine del primo tempo e il primo quarto della ripresa, il Pescara di Zeman.

(ASI) Reduci dalla recente impresa di Champions contro il Barcellona, i bianconeri ospitano il Genoa con il solo obiettivo di chiudere quanto la prima la pratica scudetto e alimentare il sogno triplete.
Allegri opta per il classico 4-2-3-1 con Barzagli largo a destra e Lichtsteiner nel ruolo di Cuadrado. Turno di riposo per Buffon che viene preservato in vista della sfida contro il Monaco.

(ASI) - Milano. Il Milan perde in casa contro l'Empoli e si allontana dalla zona Europa. A San Siro, succede di tutto. Tre gol, un rigore sbagliato, una traversa di Ocampos, un super Donnarumma e uno strepitoso Skorupski. Il Milan non parte male, ma si complica la vita nel corso della partita.

FiorentinavsInter(ASI) Si è conclusa con un pirotecnico 5 a 4 a favore della squadra toscana l'incontro fra Fiorentina ed Inter. Una sfida quella del Franchi  che rappresentava per le compagini di Paulo Sosa e Pioli l'ultima chiamata per entrare in Europa.

intervsmilan(ASI) Milano - Straordinaria la coreografia allo Stadio, derby che inizia su altissimi ritmi, con un grande tasso tecnico ma anche grande agonismo, pur trattandosi di una partita corretta. Al 6' Joao Mario con una splendida azione supera due avversari, poi dal fondo vrossa per Icardi che incoccia il pallone spedendolo però sopra la traversa.

intermilan(ASI) - Milano. Il primo derby a mandorla strizza l'occhio prima all'Inter, in vantaggio fino al 97', poi al Milan che pareggia clamorosamente quasi allo scadere del tempo regolamentare. Un match storico, il primo senza Moratti e Berlusconi, il primo con le due dirigenze cinesi sugli spalti.

Pagina 9 di 81

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.