Calcio Serie A

(ASI) La Juventus è tornata alla vittoria casalinga contro una Fiorentina viva solo ad inizio ripresa quando Jovetic ha segnato il gol del momentaneo pareggio riequilibrando il risultato sbloccato al 13° del primo tempo da Bonucci.

Partita nervosa, pareggio senza reti.
Le due squadre non riescono a finalizzare la grande mole di gioco sviluppata.

(ASI) Sventola il bianconero in vetta, ma è quello di Udine. Fatale giornata per la Juve, anche se era nell’aria la detronizzazione. 4 pareggi in 7 partite sono davvero troppi e quest’ultimo con il Genoa ha dell'incredibile.

(ASI) Manca sempre il KO. Ennesima prova di fuga mancata e per la prima volta senza score nel tabellino. La partita con il Chievo è il terzo pareggio con una piccola, dove la Juve brilla, ma non convince pienamente. Come però nelle altre occasioni gli insuccessi di Napoli e Inter addolciscono questo pari difficile.

(ASI) CAGLIARI, 16 ottobre 2011 - Stadio Sant'Elia, ore 15:00 - Settima giornata di campionato, il Cagliari pareggia senza reti col Siena, reduce dalla sconfitta di Palermo nella precedente giornata di campionato, non cogliendo l'occasione per collocarsi solitario in testa alla cassifica di Serie A.

(ASI) E' tornato il Milan. Spettacolare, competitivo, vincente. Nell'anticipo serale della 7.a giornata di serie A, la formazione rossonera ha domato, a dire il vero senza grosse difficoltà, un Palermo spento e poco guerrigliero.

(ASI) Era il 12 marzo 2010 quando il Massimino visse una delle serate entrate a buon diritto nella storia del Catania Calcio: i rossazzurri, con una splendida rimonta, si imponevano per 3-1 sull’Inter degli extraterrestri del condottiero Josè Mourinho.

(ASI) Sul massimo palcoscenico del malandato calcio di casa nostra è il personaggio nuovo del momento. Classe 1974, la stagione scorsa alla guida della "Primavera" del Varese arrivata ad un soffio dallo scudetto.

(ASI) La Restaurazione è iniziata. Questa Juve fa sul serio e si allontanano le nubi dei pareggi stretti contro Bologna e Catania.

(ASI) Davvero “gustoso” il lunch – match della sesta giornata della massima serie.

(ASI) E' bastato un calcio di rigore sbagliato di pochi centimetri da Rocchi per scatenare il putiferio.......Addirittura anche il sito ufficiale dell'Inter e' sceso in campo per stigmatizzare il comportamento dell'uomo in giacchetta nera -

(ASI) Sono stati 17 i gol messi a segno nel corso della 5.a giornata del massimo campionato italiano. Appena due le vittorie esterne, quelle di Roma (1-0 a Parma) e Inter (3-1 a Bologna), e tre le gare concluse a reti inviolate Juventus e Udinese guidano il torneo con 8 punti sul groppone, frutto di 2 vittorie e 2 pareggi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.