Calcio Serie A

Partita rovinata dal campo scivoloso, Cagliari ancora sconfitto.

L'Atalanta vince giocando una buona partita, il Cagliari perde mostrando i soliti problemi in attacco.

(ASI) L'Amministratore Delegato del Novara Massimo De Salvo fa appello alla memoria dei tifosi azzurri, non esclude nuovi arrivi ma non prima della finestra di mercato di gennaio.

(ASI) Luis Enrique va dritto per la sua strada verso la Roma che ha in mente. In sintonia con la società e i suoi giocatori, più forte delle critiche, coerente con il suo credo. Riuscirà il nostro eroe a cambiare la cultura imperante nel calcio italiano fatta solo di risultati.?

(ASI) Pregevole iniziativa delle squadre che si affronteranno all'Olimpico di Roma domenica, Lazio e Parma, per superare quelle distanze che separano il tifo dal pianeta calcio.

(ASI) L'insostenibile ragione dell'essere.......protagonisti ad ogni costo, portano personaggi, anche di grande esperienza, come Claudio Ranieri, a rimangiarsi dall'oggi al domani , verita' e passioni espresse poco tempo prima -

Partita noiosa, la Lazio segna col minimo sforzo.
Il Cagliari sterile, nonostante la mole di gioco. L'attacco non funziona.

(ASI) Il periodo storico della Restaurazione definisce quell’epoca in cui a seguito della caduta di Napoleone, venivano rimessi sul trono i vecchi sovrani.

(ASI) E sono sei. Il Catania di mister Montella ottiene il sesto risultato utile consecutivo, allungando la striscia positiva che ha sinora consentito ai rossazzurri di piazzarsi nelle zone nobili della graduatoria. Anche contro il Napoli, dopo Juvetus, Inter, Fiorentina e Lazio, Bergessio & C. hanno offerto l’ennesima prestazione convincente al cospetto di una delle migliori compagini della massima serie.

(ASI) Ennesimo pareggio del Cagliari, partita senza emozioni.
Le due squadre non riescono a creare vere occasioni da rete, entrambi i gol su rigore.

(ASI) Soltanto due giorni lontano dalla vetta. Se l’altro turno era stato decisamente sfavorevole con il brutto pareggio contro il Genoa, questo ha visto la Juve tornare al vertice grazie a un tosto e imbattuto Catania, che ferma la Lazio e al Napoli che sconfigge la meravigliosa Udinese, orfana di Di Natale e che insidia le vette.

(ASI) La Juventus è tornata alla vittoria casalinga contro una Fiorentina viva solo ad inizio ripresa quando Jovetic ha segnato il gol del momentaneo pareggio riequilibrando il risultato sbloccato al 13° del primo tempo da Bonucci.

Partita nervosa, pareggio senza reti.
Le due squadre non riescono a finalizzare la grande mole di gioco sviluppata.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.