Calcio Serie A

(ASI) Prosegue la cavalcata del Diavolo in campionato, che nel big match della nona giornata batte la Juventus per 1-0 grazie alla rete di Manuel Locatelli, classe 1998 e alle parete di Donnarumma.

MassmilianoAllegri(ASII) Milano. Dopo la sconfitta di San Siro, il mister della Juventus Massimiliano Allegri, ex rossonero, ha rilasciato le prime dichiarazioni a caldo ai microfoni di Agenzia Stampa Italia: "Non sono arrabbiato ne' con il direttore di gara ne' con i ragazzi: abbiamo fatto una buona partita, poi c'è stata un po' di confusione in campo e abbiamo subito il gol, nell'unico tiro del Milan. Siamo ancora in testa al campionato e questa sconfitta non deve turbare il nostro equilibrio".

MilanJUve 2(ASI) - Milano. Il ragazzino ex Primavera che fa lo sgambetto alla Vecchia Signora, che fa esplodere di gioia San Siro per aver battuto un avversario sulla carta più forte. Questa è la notte di Manuel Locatelli che segna il gol della vittoria e fa volare sempre più in alto mister Montella. Match avvincente sin da subito in un San Siro tutto esaurito per una sfida che torna ad essere di alta classifica.

Milan Juve(ASI) Si accendono i riflettori su San Siro per il match più atteso di questa nona giornata di serie A. Dopo quattro anni Milan e Juventus, cariche di speranze e di aspettative, tornano a sfidarsi per il primo posto in classifica.

ChievoMilan(ASI) - Verona. Dopo anni il Milan torna a volare in alto e a conquistare, al fianco dei giallorossi, il secondo posto in classifica, dopo 8 giornate dall'inizio del campionato. I tre punti intascati a Verona sono tre punti d'oro, sia per la continuità dei risultati, sia per le squadre rivali, tanto da valere come un campanello d'allarme.

campionato di serie a 2016 17 copy copy copy copy(ASI) Continua la progressione in arrestabile dei bianconeri in campionato.
Settima vittoria in otto partite e ventesima vittoria consecutiva allo Juventus Stadium.
L’ultima squadra che è riuscita ad espugnare il fortino bianconero era stata proprio l’Udinese, nella prima giornata della scorsa stagione, che ieri è stata liquidata con un secco 2-1.

Juve Udinese(ASI) Anticipo di serie A tutto in bianco e nero allo Juventus Stadium di Torino.
La prima della classe ospita la formazione friulana con la ferma intenzione di portarsi a +5 su una Roma che, nel pomeriggio, ha ottenuto una schiacciante vittoria sui partenopei.

PESSCARASAMPLOGOp(ASI) Pescara – Terminato in parità 1-1 l'anticipo della 8a giornata di Serie A fra Pescara e Sampdoria. Pareggio meritato fra le due squadre che hanno peccato di scarso cinismo e opportunismo sotto rete. Il Pescara non riesce a sfruttare la ghiotta occasione di un rigore nella ripresa, sprecato da Caprari ( 5' st) con un destro centrale. La Samp, invece, dal canto suo, nonostante la superiorità numerica nel secondo tempo, prova l'assalto, ma ogni tentativo di trovare il guizzo vincente, trova davanti il muro difensivo degli abruzzesi.

Spalletti(ASI) Roma– Al termine di Roma-Inter valida per la settima giornata del campionato di Serie A e vinta dai padroni di casa per 2-1 grazie alle marcature di Dzeko e Manolas, il tecnico della squadra milanese Frank De Boer ha incontrato i giornalisti in sala stampa per analizzare la seconda sconfitta in sette turni di campionato. 'Abbiamo fatto molti errori nella costruzione del gioco – ha esordito il tecnico olandese – non siamo stati compatti, nel secondo tempo abbiamo controllato la partita ma secondo me abbiamo perso la gara nella prima frazione quando abbiamo sbagliato anche le cose più elementari'.

received 1457433354273513(ASI) Con dieci punti in più rispetto alla passata stagione dopo sette partite, la Juve vola a più quattro sul Napoli, prima inseguitrice.
I Bianconeri hanno risolto la pratica Empoli in 5 minuti, dal 65’ al 70’: prima Dybala, primo gol in campionato, poi Higuain(due volte), hanno demolito la difesa toscana, che si era fin lì mossa diligentemente.

IMG 20161002 204519 resized 20161002 104330457(ASI) Roma - La Roma di Spalletti batte L'Inter di De Boer all'Olimpico nella sfida valida per la settima giornata del campionato di Serie A.

MilanSassuolo1(ASI) Milano - Una partita pazzesca, non adatta ai deboli di cuore. A San Siro il Milan batte per 4-3 il Sassuolo, dopo aver siglato per primo il gol del vantaggio e dopo aver rimontato sonoramente gli ospiti che avevano risposto all'1-0 con ben tre reti. Insomma, le emozioni non sono mancate. Lo spettacolo neanche.

Pagina 7 di 71

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.