Calcio Serie A

roma atalanta (ASI) Roma. Dopo le quattro vittorie consecutive che avevano permesso alla Roma di continuare ad alimentare una piccola speranza di rincorsa scudetto sulla Juventus, la striscia di successi dei giallorossi si interrompe con il pareggio per 1-1 giunto in casa contro l’Atalanta.

(ASI) Milano – La storia del Milan di Silvio Berlusconi si potrebbe riassumere semplicemente in poche parole composte da numeri significativi: “31 anni, 29 trofei e 7 palloni d’oro”, una storia che ha cambiato il mondo del calcio che ha permesso al Milan di diventare una delle squadre più prestigiose al mondo, una squadra padrone del campo attraverso il tanto amato “bel gioco” a cui il Presidente Berlusconi teneva tanto forse più di ogni vittoria.

(ASI) – Per la storia rossonera il giorno 13 Aprile 2017 passerà negli annali come la data che ha segnato lo storico passaggio dalla proprietà Silvio Berlusconi al neo timoniere cinese Yonghong Li. Berlusconi consegna il testimone dopo aver conseguito trofei a iosa sia in campo nazionale che internazionale, insignito del merito di esser divenuto il presidente più vincente della storia del calcio dall’alto delle 29 coppe messe in cascina (ultima delle quali lo scorso Dicembre in quel di Doha nella SuperCoppa Italiana al cospetto della Juventus).

crotoneinter(ASI) Un ottimo Crotone batte l' Inter con una doppietta di Falcinelli e si porta  a soli tre punti dalla zona salvezza.

  bolognavsroma(ASI) Roma - La Roma ritrova il sorriso dopo la recente eliminazione dalla Coppia Italia, vincendo a Bologna con un netto 3-0 che le permette di tornare a sei punti di distanza dalla Juve, allungando momentaneamente a più sette sul Napoli in attesa del posticipo di stasera all’Olimpico tra i partenopei e la Lazio.

  milanpalermo(ASI) - Milano. Tra Milan e Palermo non c'è storia. Gli uomini di Vincenzo Montella, dopo il deludente pareggio di Pescara, archiviano con un netto 4-0 la pratica di San Siro e si preparano al meglio per il derby della prossima settimana. 

laziovsnapoli(ASI) Nel posticipo di fronte due squadre che hanno speso tanto nell'ultima settimana nelle rispettive semifinali di Coppa Italia. Sarri lancia Strinic al posto di Ghoulam. Inzaghi schiera difesa a tre: Bastos, Wallace, Radu.

intersamp(ASI) I liguri epugnano San Siro e frenano la risalita in classifica dei nerazzurri.

Sarri Allegri(ASI) Mignon McLaughlin, autrice e giornalista americana, affermava che il passato è attaccato alle nostre spalle e che non dobbiamo vederlo ma possiamo sempre sentirlo. Deve averlo sentiro bene, Gonzalo

IMG 4518(ASI) Napoli. Un punto per parte. Un passo avanti per la Juve (in ottica Scudetto), ed uno indietro per il Napoli (in ottica qualificazione diretta alla Champions League). Il verdetto che esce in dote dal San Paolo è un’eredità differente e che matura al termina di 90 minuti nei quali la squadra di Sarri ha destato una migliore impressione rispetto al pluridecorato avversario di serata. Quando conta, però, la Juve bada al sodo, secondo tradizione. E così, pur non brillando (anche viste le scelte di Allegri), porta a Torino un punto più pesante che meritato.

IMG 4518(ASI) - Pescara. Il Milan fa tutto da solo: prima si complica la vita, poi recupera, ma non riesce a tornare da Pescara con i tre punti in tasca. Paletta e Donnarumma non si capiscono e regalano il vantaggio ai padroni di casa, poi Pasalic li riacciuffa, ma allo stadio Adriatico non si supera l'1-1.

(ASI) Roma - Vincere per sfruttare l’esito dello scontro diretto di questa sera tra Napoli e Juventus e per tenere alto il morale in attesa della decisiva sfida di ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Lazio prevista martedì.

Pagina 10 di 81

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.