ParmaJuventus(ASI) Al via l’anticipo serale della terza giornata di campionato.
Al Tardini vanno in scena Parma e Juventus con modulo speculare. Entrambi i tecnici puntano sul 4-3-3.


D’Aversa introduce due importanti novità rispetto al match di domenica scorsa. In attacco ci sarà spazio per Gervinho sin dal 1’ mentre a centrocampo la scelta ricade su Rigoni che prende il posto di Grassi.
Il tecnico Allegri mantiene la medesima formazione protagonista del match contro la Lazio con il solo inserimento di Cuadrado al posto di Cancelo.
Si parte!
Avvio con il botto per i bianconeri che già al 2’minuto si portano in vantaggio con Mandzukic. Il croato approfitta di un rimpallo per beffare Sepe e insaccarla in rete! Brutto errore di Iacoponi che serve su un piatto d’argento l’ 1 a 0 alla Juveeeee!
E’ il 9’minuto quando i padroni di casa vanno vicinissimi al pari!
Gervinho mette il turbo da centrocampo e scodella per Di Gaudio che, a un passo dalla porta, non riesce a infilarla in rete!
Che occasione per il Parma!
Al 14’ traversa piena di Stulac che fa partire un destro velenosissimo da punizione!! Brivido per i bianconeri!
Al 18’ si fa vedere Bernardeschi che va alla conclusione da posizione defilata costringendo Sepe alla respinta con i pugni.
E’il 20’quando Ronaldo arriva in ritardo sul pallone deviato da Mandzukic. Ancora stregata la porta avversaria per il fenomeno portoghese.
Al 24’ Cr7 colpisce di testa sul primo palo. Ottimo lo sviluppo da corner, ma il pallone termina di poco a lato.
Netto, fin qui, il dominio dei bianconeri che inibiscono qualsiasi iniziativa avversaria.
Al 29’ è ancora Stulac a far tremare il popolo juventino con una conclusione dalla distanza che mette in difficoltà Szczesny!
A infilarla in rete sarà Gervinho! Gobbi approfitta della momentanea inferiorità numerica degli avversari per favorire l’inserimento di Inglese. Sponda dell’attaccante del Parma e palla che arriva all’ivoriano!!
Tardini in delirio!! 1 a 1 al 33’minuto del match.
Al 38’salvataggio in extremis del portiere bianconero che blocca la conclusione di testa di Iacoponi!
Sul finire della prima frazione di gioco occasionissima per la Juve con un tiro secco di Bernardeschi che sfiora la rete del vantaggio.
In pieno recupero sfuma anche il gol del Parma con Rigoni che spreca tutto, calciando su Szczesny.
Squadre a riposo sull’1 a 1.
Nella ripresa i bianconeri fanno subito la voce grossa dando avvio a un vero e proprio assedio.
Al 48’ Ronaldo tenta una conclusione su cui Sepe arriva in maniera impeccabile.
Al 50’ si assiste anche al tentativo di Khedira che, servito da Alex Sandro, va alla conclusione fuori misura.
Il Parma non riesce a mettere la testa fuori dalla propria metà campo. C’è solo una squadra in campo.
Al 58’ arriva un gol che era già nell’aria. Inserimento di Matuidi che scambia con Mandzukic e la mette dentro di sinistro!! Che golllll!!! E che giocata del croato!
Juve di nuovo in vantaggio.
I bianconeri provano a gestire il vantaggio e si fanno vedere in avanti con qualche fiammata di Ronaldo che resta a secco, nonostante i ripetuti tentativi di andare in gol.
Al 73’ fenomenale conclusione di Douglas Costa che, con un sinistro a giro, colpisce il palo alla destra di Sepe!! Che occasione per il brasiliano!
Sul finire del match il Parma torna a farsi vedere, ma la Juve non concede nulla e al 94’ festeggia la terza vittoria consecutiva uscendo dal Tardini a punteggio pieno.

Maria Vera Valastro- Agenzia Stampa Italia

 

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.