Intervista esclusiva con S.E Saqer Nasser Al Raisi, ambasciatore emiratino in Italia

FrosinoneCalcio copy(ASI) Frosinone. Nella mattinata di oggi alle ore 11.45 presso la sala stampa della “Città dello Sport” di Ferentino, la società del Frosinone Calcio, davanti un nutrito pubblico di giornalisti, tifosi ha presentato i nuovi acquisti per la stagione 2018-2019 in serie A, il portiere Marco Sportiello ex Fiorentina, l’esterno di fascia Cristian Molinaro arrivato dal Torino e, il centrocampista Lorenzo Crisetig proveniente dal Bologna.

Qualche giorno fa i tifosi e gli organi di stampa hanno potuto sentire le prime parole dei neo canarini, presso i canali della comunicazione della società gialloblù. Oggi come detto la presentazione ufficiale. Quello che è emerso dalle parole dei nuovi giocatori la forte convinzione di aver sposato la causa canarina, convinti del progetto ambizioso della società del presidente Maurizio Stirpe. Parole del patron, dei direttori Giannitti e Salvini che hanno fatto approdare i tre canarini a Frosinone. A fare gli onori di casa il direttore Ernesto Salvini, il quale ha ringraziato Marco Sportiello, Cristian Molinaro e Lorenzo Crisetig di aver accettato la sfida in questo campionato in A.

I tre neo acquisti hanno risposto alle domande dei giornalisti e presentandosi per le loro caratteristiche tecniche. Per quanto concerne il mercato in casa Frosinone, oltre ai tre acquisti citati, si è aggiunto Edoardo Goldaniga ultima stagione al Sassuolo. Il difensore milanese dovrebbe arrivare in città in giornata per aggregarsi al gruppo di Moreno Longo. La società del patron Stirpe è scatenata, tanto che si è concluso l’affare anche per il difensore olandese classe 1993 Timo Letschert anche lui al Sassuolo. Trattativa molto ben avviata per quello che riguarda l’arrivo per settimana prossima del serbo esterno destro Darko Lazovic, classe 1990. Per l’attacco non si perde di vista l’interesse per il croato classe 1995 dell’Udinese Stipe Perica, in uscita dal club friulano. Sempre con la società bianconera lo scambio tra i portieri Francesco Bardi in friuli e Simone Scuffet in maglia canarina. Sempre forti gli interessi per Antonino Ragusa del Sassuolo, del centrocampista del Genoa Luca Rigoni. In uscita dal Frosinone in questa sessione, come stessa ammissione della società, saranno in molti, e questi i giocatori a lasciare: il portiere Mauro Vigorito cercato con insistenza dal Lecce. Stesso discorso per il difensore Adriano Russo che non rientra più nei piani della società canarina. Come non rientrano più Luca Matarese, per Danilo Soddimo e Roberto Crivello forte l’interesse del Pescara. Il giovane Emmanuel Besea che piace all’Avellino. Paolo Sammarco piace allo Spezia. Anche Nicola Citro lontano dal Frosinone.

Le altre trattative di mercato: il Parma dopo l’acquisto di Bruno Alves prende dal Chievo Massimo Gobbi, ha firmato un contratto annuale. Il Sassuolo ufficializza Manuel Locatelli del Milan. I neroverdi hanno trovato l’accordo con i rossoneri per 15 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 20-25 milioni. La Spal vuole puntellare l’attacco. Ed ha trovato l’accordo con l’Atalanta per il trasferimento di Andrea Petagna. Anche se il giocatore sta sondando l’interesse della Sampdoria. In caso mi mancato arrivo di Petagna, la società ferrarese potrebbe trovare in Alessio Cerci il sostituto essendosi liberato dall’Hellas Verona. L’Udinese ha reso ufficiale l’arrivo di Nicolas Opoku difensore classe 1997 dal Club Africain. Una cessione che desta scalpore è quella relativa di Alfredo Donnarumma attaccante dell’Empoli, approdato nelle ultime ore al Brescia in serie B. L’attaccante campano è stato protagonista a suon di gol in casa toscana della promozione in A in coppia con Ciccio Caputo. In casa Empoli interesse per Haas in uscita dall’Atalanta e attendono una risposta dal brasiliano Gerson della Roma. In casa Bologna occhi puntati su Andrea Rispoli, terzino sinistro del Palermo e su Federico Mattiello ultima stagione alla Spal. In casa Genoa sempre più lontano Laxalt. Il giocatore visto l’ottimo mondiale disputato con l’Uruguay è finito nel mirino di Galatasaray, Benfica, Olympique Marsiglia, Cristal Palace.

Davide Caluppi - Agenza Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.