Horizon Mediterraneo: La Tunisia, destinazione privilegiata per gli IDE italiani e HUB Regionale in Africa . Interviste

malcom(ASI) L’Inter e Malcom, questo matrimonio, per citare “I promessi sposi” del celebre Alessandro Manzoni, “s’ha da fare”. Restano da comprendere le modalità con cui Malcom si legherà al club nerazzurro. La volontà del calciatore è chiara: vuole i nerazzurri tanto da aver gentilmente declinato offerte provenienti dalla Premier League e dalla Liga, così come appurato dai colleghi di FcInternews.it.

 

L’Inter vorrebbe prelevare il talentuoso calciatore in prestito con diritto di riscatto.

Il nodo è tutto nella formula perché i nerazzurri non potranno concludere l’operazione,-a cuada del FFP-, a titolo definitivo o con obbligo di riscatto.

Malcom è stato regolarmente inserito nella lista dei convocati del Bordeaux per il ritiro che comincerà in data 29 giugno.

Esattamente un giorno più tardi l’Inter dovrà soddisfare i parametri del FFP Uefa.

Le plusvalenze sarebbero definitivamente sistemate con la probabile cessione di Pinamonti al Genoa per un cifra intorno agli 8-10 milioni, poiché toccherebbero quota 45 milioni.

Qualora la cessione di Pinamonti non andasse in porto, bisognerà prendere in considerezione il corteggiamento del Chelsea per Vecino, un calciatore del quale Spalletti si priverebbe mal volentieri.

Ma c’è tempo, ed Ausilio ha dimostrato di saperlo impiegare sapientemente.

 

Raffaele Garinella-Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.