JuveSassuolo copy(ASI) È tutto pronto per Juve-Sassuolo. Si accendono i riflettori sul match valevole per la 23esima giornata di Serie A.
Si parte! Squadre schierate con il 4-3-3.


Il Sassuolo prova a stare alto facendo pressing sugli avversari.
La Juve non ci sta e all'8' squilla con Khedira che, da fuori area, costringe Consigli a una super parata.
È il 9' minuto quando i bianconeri si portano in vantaggio con Alex Sandro che, dopo una serie di rimpalli, infila Consigli per il gol dell'1 a 0.
La Juve fa subito la voce grossa costringendo il Sassuolo a subire la netta superiorità avversaria.
Al 24' arriva il raddoppio della Vecchia Signora. Assist di Alex Sandro a cercare Khedira e conclusione secca del tedesco che batte Consigli.
Ma i padroni di casa non si accontentano e al 27' vanno ancora a segno con il solito Khedira.
Assist di Pjanic e galoppata del tedesco che arriva tutto solo in prossimità della porta e spara. Gran gol per la Vecchia Signora e Sassuolo completamente spento.
Al 36' arriva il primo squillo della formazione ospite con Lirola che va alla conclusione tutto solo ma Buffon c'è e allontana.
Sono 38 i minuti sul cronometro quando la Juve cala il poker e mette ko il Sassuolo. Il quarto gol porta la firma di Pjanic. Il bosniaco sfrutta la sponda di Khedira per calciare di destro dalla distanza e insaccarla alle spalle di Consigli. 4 a 0 Juveeee! Allianz in delirio!
Il primo tempo si chiude sul 4 a 0 con un Sassuolo che dovrà escogitare qualcosa per non andare incontro alla più grande delle umiliazioni.
Si riparte!
La Juve punta sul possesso palla e su una gestione intelligente del gioco volta a risparmiare le energie.
Al 61' Bernardeschi va alla conclusione bloccata da Consigli.
Al 63' arriva anche la quinta rete dei bianconeri con un gol da vero fuoriclasse del Pipita!! Diagonale potentissimo di Higuain che raggela il portiere avversario!!
Incubo per gli uomini di Iachini che subiscono pesantemente la superiorità avversaria.
Al 74' è sempre Higuain ad andare in gol insaccandola in rete dopo aver saltato Consigli.
Solo una squadra in campo all'Allianz di Torino.
È l'83' quando il Pipita scucchiaia il pallone del 7 a 0. Tripletta del fuoriclasse argentino che la chiude qui.
Pesantissima umiliazione per il Sassuolo che esce a testa bassa dall'Allianz lasciando la Juve a un passo dal Cielo.

Maria Vera Valastro- Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.