(ASI) Milano - Un gol che significa tanto. Non solo per il Milan che batte il Crotone e comincia l’anno nel migliore dei modi, ma anche per Leonardo Bonucci che allontana le tante critiche dei suoi primi mesi in rossonero.                                                                                                                                       

Ottimo l’approccio del Milan con Suso che cerca la porta avversaria, ma il portiere ospite si difende bene. Poco dopo si inserisce Kessie, ma il suo cross non mette in difficoltà il Crotone che allontana il pericolo. Il Milan insiste, ma la partita non si sblocca. Dopo il tentativo di Bonaventura, Biglia cerca Cutrone, ma Ajeti respinge. Cordaz si rende protagonista, poi, su un tiro di Biglia. Meglio i rossoneri in questo primo tempo che si conclude con un tentativo di Suso, ma Cordaz devia il tiro sul palo. Palla stregata per il Milan che crea tanto, ma non segna. A sbloccare la parità ci pensa Bonucci nel secondo tempo. Cordaz, sugli sviluppi di una mischia, respinge proprio sul difensore che si fa trovare pronto e insacca il gol della vittoria. Il Milan gestisce bene il vantaggio, il Crotone cerca il pareggio con Trotta che incorna senza confezionare l’1-1. Nel finale, viene annullato un gol al Milan (ancora a Bonucci) per un fallo in area con Sampirisi. Stesso fatto accaduto a Kessie poco prima: Maresca convalida il gol del rossonero, ma poi la Var lo annulla. La Befana porta una dolce sorpresa a Gattuso che, contro la squadra della sua terra, intasca tre punti utili.

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie (dal 38' s.t. Locatelli), Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone (dal 31' s.t. Kalinic), Calhanoglu. (A. Donnarumma, Gabriel, Gomez, Musacchio, Zapata, Gabbia, Montolivo, Zanellato, Borini, André Silva). All. Gattuso.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden (dal 18' s.t. Crociata), Barberis (dal 41' s.t. Kragl), Mandragora; Trotta, Budimir (dal 31' s.t. Simy), Stoian.(Viscovo, Festa, Tonev, Izco, Suljic, Aristoteles). All. Zenga.

ARBITRO: Maresca di Napoli.

Ammoniti Mandragora (C), Biglia (M), Martella (C), Kalinic (M) per gioco scorretto.

NOTE: spettatori 42.533.

Angelica Cardoni - Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.