JuveRoma(ASI) E’ un match tutto da vivere quello che giunge a conclusione di una intensa giornata di campionato. Dopo la vittoria ottenuta dal Napoli e la seconda sconfitta consecutiva subita dall’Inter sono Juve e Roma a contendersi il ruolo di rivale della squadra di Sarri.

Tutte confermate le scelte di Di Francesco che schiera il 4-3-3 con El Shaarawy, Dzeko e Perotti come tridente d’attacco.
Allegri risponde con un centrocampo a tre lasciando in panchina Dybala e Douglas Costa.
E’ una coreografia mozzafiato quella preparata dai tifosi bianconeri per accogliere e sostenere la Vecchia signora...
Si parte!
Ottimo inizio dei giallorossi che vanno subito al pressing alto.
Al 7’prima grande occasione per i padroni di casa che ripartono in contropiede con Higuain e arrivano alla conclusione maldestra con Khedira che calcia male e spreca tutto.
Al 10’ sono sempre i bianconeri a farsi vedere in attacco. Cross di Matuidi e colpo di testa di Mandzukic che non prende le giuste misure e spedisce fuori.
Altissimi i ritmi all’Allianz di Torino con una Roma intenzionata a dettare il gioco e una Juve prontissima ad approfittare delle disattenzioni degli avversari con determinazione e personalità.
Al 19’ arriva la prima rete del match che porta la firma dell’ex Benatia! Dopo una fase confusa che vede Allison andare miracolosamente in parata è il francese a imbucarsi e a insaccare il pallone in rete! 1 a 0 Juveeee.
La Roma cerca la reazione immediata e ci prova al 28’ con El Shaarawy. E’Perotti a servire una gran palla all’egiziano che , da distanza ravvicinata, va alla conclusione prontamente respinta da Szczesny. Giallorossi vicinissimi al pareggio!!
Al 29’ Dzeko si guadagna una buona punizione dal limite che Kolarov infrange colpendo la barriera.
Ritmi che si mantengono alti con una Roma che non molla rendendosi sempre propositiva e una Juve determinata ad approfittare di ogni cedimento dei giallorossi.
Al 41’ Mandzukic va alla conclusione dalla distanza ma Alisson blocca senza difficoltà. Troppo telefonato il tiro del croato.
Squadre a riposo sull’1 a 0. Decide fino a qui la rete di Benatia che ha messo la firma su un meritatissimo vantaggio.
Squadre di nuovo in campo.
Al 48’ formidabile intervento difensivo di Manolas che va a chiudere su Higuain allontanando il pericolo Mandzukic.
La Juve appare ancora più determinata e reattiva del primo tempo. Ottima la condizione atletica degli uomini di Allegri!
Al 54’ i bianconeri vanno vicinissimi al raddoppio! Khedira manda in porta Higuain, ma l’argentino spara alto divorandosi una ghiotta palla gol!!
Adrenalina purissima all’Allianz e ritmo alle stelle... Roma in evidente difficoltà di fronte ad una Juve incontenibile!!
Al 67’ ancora un’occasione per i padroni di casa con il Pipita che sopraggiunge sulla respinta di Alisson e spara di potenza fuori misura.
Al 73’ si fa vedere la Roma con un controllo quasi perfetto di Dzeko che va al tiro e fa tremare l’Allianz!
Pochi minuti al termine. I giallorossi sembrano aver ritrovato un po’di vivacità.
All’80’ la difesa juventina rischia moltissimo lasciando un enorme spazio fra Chiellini e Alex Sandro. Florenzi si inserisce e va ad una conclusione velenosissima che colpisce la traversa!! Che occasione per la formazione ospite!
La Roma appare adesso rinvigorita e dà avvio ad un vero e proprio assedio dell’area avversaria.
All’88’ Dzeko favorisce l’inserimento di Under ma Alex Sandro si immola e salva tutto!
Cinque i minuti di recupero stabiliti dal direttore di gara.
Al 92’ clamorosa traversa di Pjanic che, al termine di un contropiede, fa tremare la porta!
Ma le opportunità per la Roma non finiscono e al 94’ è il neo entrato Shick a sprecare un’occasione monumentale. Erroraccio di Benatia e palla sfilata dal ceco che, da posizione ravvicinata, si fa ostacolare dal portiere polacco.
Termina qui. Al termine di un match intensissimo la Juve lancia un segnale importante alle avversarie fermandosi a un passo dal cielo.

Maria Vera Valastro- Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.