milanvsbo(ASI) Milano - Il Milan torna a vincere e lo fa davanti ai suoi tifosi che hanno applaudito per tutta la gara il loro Gattuso, nell'esordio a San Siro. Dopo il pareggio deludente di Benevento e la sconfitta in Europa League, i rossoneri rialzano la testa grazie a una doppietta di Bonaventura che non segnava due gol con la maglia del Milan da maggio 2015, nel match contro l'Atalanta.

Ottima la partenza dei padroni di casa che si spingono subito in attacco: al 7' Bonaventura serve Kalinic, ma l'intervento di Helander è decisivo. Tre minuti dopo però, il Milan si porta in vantaggio: Kalinic per Bonaventura che trafigge Mirante, aiutato da Gonzalez che devia il pallone. Il gol galvanizza la squadra di Gattuso che si rende insidiosa prima con Borini poi con Suso: Torosidis salva sulla linea. Il Bologna risponde con Destro, ma Montolivo gli nega l'esultanza. Poi però, gli uomini di Donadoni accorciano: merito della grande giocata di Destro che serve Verdi, bravo a vincere il contrasto con Musacchio e a battere l'uno rossonero. Per il Milan, ora, è tutto da rifare. Dopo il tentativo di Bonucci di testa, Kessie accelera e mira la porta, con poca precisione. Nel corso della ripresa, Gattuso inserisce Cutrone al posto di Abate e aumenta la manovra offensiva del Milan. I rossoneri vogliono vincere, prima con il cuore e con la grinta. Poi anche con il gioco. Al 76' Borini crossa al centro per Bonaventura che confeziona la sua doppietta di testa e riporta il Milan in avanti. Il Bologna però non ci sta: Taider incorna, ma Donnarumma la blocca. Poi ci riprova Masina senza riuscirci. A San Siro finisce così: con il primo successo della gestione Gattuso e con la neve che rende tutto un po' più magico.

Il tabellino

MILAN-BOLOGNA 2-1 (primo tempo 1-1)

MARCATORI: Bonaventura (M) al 10’, Verdi (B) al 23’ p.t.; Bonaventura (M) al 31’ s.t.

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Abate (dal 14’ s.t. Cutrone), Musacchio, Bonucci, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Kalinic (dal 23’ s.t. André Silva), Borini (dal 37’ s.t. Calabria). (A. Donnarumma, Guarnone, Paletta, Zapata, Antonelli, Gomez, Locatelli, Zanellato, Gabbia). All. Gattuso

BOLOGNA (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gonzalez, Helander, Masina (dal 38’ s.t. Petkovic); Nagy (dal 19’ s.t. Taider), Pulgar, Donsah; Verdi, Destro, Palacio (dal 28’ s.t. Okwonkwo). (Da Costa, Ravaglia, Krafth, De Maio, Crisetig, Mbaye, Maietta, Falletti, Krejci). All. Donadoni.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata.

Angelica Cardoni - Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.