IMG 3662(ASI) - Napoli. Il Milan contro il Napoli avrebbe dovuto cercare il riscatto. Obiettivamente difficile contro la capolista, che ha espresso un bel gioco - come sempre - e che ha meritato di portare a casa i tre punti. Così, con la sconfitta del San Paolo (2-1), Montella è tornato nuovamente in discussione.

Durante i primi minuti di gioco, il Napoli fa la partita, mentre il Milan punta tutto sulle ripartenze. I padroni di casa provano a sbloccare la parità con l'assist di Insigne per Callejon che, di testa, non batte Donnarumma. Il Milan soffre, il Napoli si porta più volte in avanti senza trovare il guizzo giusto. Dopo il tentativo di Suso, risponde Allan che spreca una buona occasione per portare in vantaggio la squadra di Sarri. Ma quel vantaggio non tarda ad arrivare: servito da Jorginho, Insigne confeziona il primo gol del match, dopo l'ok della Var per la presunta posizione di fuorigioco del giocatore. Quella rete carica il Napoli che colpisce un palo proprio con Insigne. Prima dell'intervallo, Suso è costretto a cedere il posto ad Andre' Silva per un problema muscolare. Il Napoli si conferma padrone del gioco anche nel corso della ripresa ed è generosissimo con Mertens, più volte. Il Milan prende coraggio con Locatelli, ma il suo tentativo non basta per pareggiare i conti. Poi, il Napoli chiude i conti. Merito di Zielinski che, servito da Insigne, raddoppia poco dopo il suo ingresso in campo. Inutile il gol di Romagnoli dalla distanza che accorcia durante il recupero. Il Napoli blinda il primo posto, Montella perde ancora con le grandi.

Angelica Cardoni - Agenzia Stampa Italia

Il tabellino

NAPOLI-MILAN 2-1

(primo tempo 1-0)

MARCATORI: Insigne (N) al 33' p.t.; Zielinski (N) al 28', Romagnoli (M) al 47' s.t.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui (dal 20' s.t. Maggio); Allan, Hamsik (dal 24' s.t. Zielinski), Jorginho; Insigne, Mertens, Callejon (dal 33' s.t. Rog). (Rafael, Sepe, Maksimovic, Chiriches, Diawara, Ounas, Giaccherini). All. Sarri.

MILAN (3-4-2-1): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini (dal 32' s.t. Abate), Kessie, Montolivo (dal 40' s.t. Biglia), Bonaventura; Suso (dal 47' p.t. André Silva), Locatelli; Kalinic. (Storari, A. Donnarumma, Zapata, Rodriguez, Antonelli, Gabbia, Mauri, Cutrone). All. Montella.

ARBITRO: Doveri di Roma.

NOTE: ammoniti Borini (M) e Allan (N) per gioco scorretto; Albiol (N) per proteste.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.