juvemilan21(ASI) Dopo la sconfitta subita nel match di andata, la Vecchia Signora ospita in casa i diavoli rossoneri. Il tecnico Allegri apporta qualche cambiamento nel reparto difensivo schierando Barzagli a destra, Benatia e Bonucci centrali e Asamoah a sinistra.
In campo anche Pjaca che va a sostituire Mandzukic, colpito da una colica. Mister Montella risponde con Ocampos in sostituzione di Suso e Pasalic titolare a centrocampo.

Avvio di match incandescente allo Stadium con un Milan scatenato sin dal 1’minuto di gioco. Bianconeri che sembrano subire l’aggressività degli avversari.

Al 5’primo interventone di Donnarumma sul tentativo di Pjaca che spara col destro sul primo palo.

Brividoooo!

La Juve prova ad alzare il baricentro e all’8’ richiede il rigore per un contatto in area fra Zapata e Dybala. L’arbitro fa giocare per il vantaggio ma non concede nulla.

Al 10’ ancora una gran parata di Donnarumma su rasoiata di Dybala!


Quindici minuti sul cronometro. Bianconeri in accelerazione e Milan in frenata adesso…

Al 18’ ancora un tentativo di prima di Dybala e palla deviata in angolo da Romagnoli.

Al 19’ si fa vedere anche Bonucci con uno stacco di testa su cui Donnarumma va in parata sicura.

La Juve ingrana la quarta e non si ferma più. Al 24’ è Higuain ad andare al tiro di potenza ma il numero 99 del Milan non si fa sorprendere.

La rete è nell’aria e arriva al 30’ su splendida azione dei padroni di casa. Intesa fra Dybala e Dani Alves e tocco del brasiliano a servire Benatia. Gran gol del marocchino che scavalca il portiere avversario e mette la firma sull’1 a 0!!


Al 35’ la Juve va vicinissima al raddoppio con Khedira che spedisce fuori di un soffio! Ancora un brivido per i rossoneri.

Il Milan non ci sta e al 43’ si affida a Deulofeu che mette le ali e serve Bacca sotto porta!! Il colombiano non perdona e beffa Buffon di esterno.

Termina qui il primo tempo. Dopo l’assoluto dominio della Juve, il Milan pareggia alla prima occasione. Il messaggio è chiaro: mai abbassare la guardia.

Si riparte dall’1 a 1 con un cambio tra le file della Juve. Dentro Lichtsteiner fuori Barzagli.

Al 50’ calcio di punizione da posizione interessante per i bianconeri. Parte Pjanic ma Donnarumma intuisce e respinge.

Al 52’ è sempre il portiere rossonero a rendersi protagonista con una gran parata su tiro ravvicinato di Khedira.

Stesso film del primo tempo allo Stadium di Torino.

Al 59’ si fa vedere Pjaca che dopo un destro in diagonale lascia sfumare un’occasione d’oro.

E’sempre Juve allo Stadium! Al 61’traversa di Pjanic con palla che sfugge al controllo di Donnarumma. Grosso rischio qui per il portiere del Milan!

Al 65’ancora un errore di Pjaca che spara alto sull’assist di Dani Alves! Male il croato fino a qui.

Ha inizio il botta e risposta! Al 67’ Kucka sfiora il pallone e fa tremare Buffon ma trova solo il palo.

Al 68’ci prova anche Ocampos con un tiro potente ma fuori misura. Il Milan sembra venir fuori lentamente, proprio come nel primo tempo.

Venti minuti al termine. Juve impaziente di concludere che cerca di soffocare i rossoneri.

73’minuto!! C’è ancora luiiii, Il supereroe della serata che risponde al nome di Gigi Donnarumma! Il numero 99 para prima su Khedira e poi sulla rovesciata di Higuain.

Ma il Milan approfitta del mezzo affanno dei bianconeri e si fa vedere prima con Sosa e al 77’ con Deulofeu anticipato da Buffon.

Si entra negli ultimi dieci minuti del match. Juve tutta in avanti e Milan che prova a coprirsi.

Al 92’espulsione di Sosa che stende Asamoah e rossoneri che restano in dieci.

I bianconeri ci provano fino all’ultimo e al 93’Higuain sfiora il raddoppio con una rovesciata, ma la palla termina fuori di un soffio.

Ma proprio quando la sorte sembra non sorridere alla Vecchia Signora accade l’impensabile…

Tocco di mano di De Sciglio su cross di Lichtsteiner e rigore assegnato alla Juve.

Parte Dybala dal dischetto e questa volta la insacca in rete regalando alla Juve una vittoria ormai insperata!!

Termina qui! La Vecchia Signora chiude la pratica allo scadere del match e prosegue nella volata scudetto.

Maria Vera Valastro – Agenzia Stampa Italia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.