(ASI) Continuano a vincere e convincere le prime due del campionato. Negli anticipi del sabato nulla hanno potuto Parma e Roma rispettivamente contro Milan (4-0) e Napoli (2-0). A “S. Siro”, dopo qualche settimana di agonia, i rossoneri sono ritornati ad assaporare il sempre dolce sapore della vittoria, riuscendo a scacciare gli avversari emiliani con un poker di tutto rispetto. Il primo gol del 2011 di Seedorf, la prima gioia milanese di Cassano, la bella doppietta del verdeoro Robinho: questo Milan fa davvero sul serio!

Pochi, pochissimi, si aspettavano un Napoli così intraprendente e padrone del gioco. In terra capitolina gli uomini di Mazzari, grazie alla doppietta del ‘matador’ Cavani, hanno steso una Roma in caduta libera, ormai troppo lontana dalla prima posizione.

La 25.a giornata di serie A ha regalato alla Lazio il terzo posto in classifica. Gli uomini di Reja hanno avuto la meglio su un barcollante Brescia grazie alle reti messe a segno da Gonzales e dall’ex Kozak. Tra le rivelazioni del campionato un ruolo importante lo sta rivestendo l’Udinese. Nonostante un avvio attivo e coraggioso del Cesena, i friulani sono riusciti a siglare la rete del vantaggio con la sontuosa punizione calciata dal solito Totò Di Natale; poi Inler e ancora il capitano bianconero, hanno reso ancor più rotondo il punteggio. E' stata la domenica della Juventus, vittoriosa in casa contro un'Inter apparsa opaca e poco reattiva soprattutto nei primi 45 minuti di gioco. E' bastato un gol del neo idolo Matri a far tornare il buon umore in terra piemontese. Dopo il successo a Lecce, il Palermo è incappato in una brutta sconfitta al “Barbera”, dove la Fiorentina, in rimonta, ha portato a casa tre punti preziosi. Per una siciliana che piange, una che sorride. Il Catania, supportato da un caloroso pubblico, ha piegato 3-2 il Lecce in un match, vietato ai deboli di cuore, che ha premiato la verve degli etnei, in gol due volte con il neo acquisto Lodi. Vincono e segnano Cagliari e Sampdoria. Infine, termina senza reti Bari-Genoa.

CLASSIFICA - Milan 52; Napoli 49; Lazio 45; Inter 44; Udinese 43; Juventus 41; Palermo 40; Roma 39; Cagliari 35; Fiorentina 32; Chievo 31; Sampdoria 30; Genoa 29; Bologna 29; Catania 26; Parma 26; Lecce 24; Brescia 22; Cesena 21; Bari 15.

PROSSIMO TURNO (20/02/2011) – Bologna-Palermo; Chievo-Milan; Fiorentina-Sampdoria; Genoa-Roma; Inter-Cagliari; Lazio-Bari; Lecce-Juventus; Napoli-Catania; Parma-Cesena; Udinese-Brescia.

Foto presa da: www.u.goal.com

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.