Calcio Lega Pro II Divisione Girone B

(ASI) Non so se avete presente una di quelle partite dove una squadra assedia l’area avversaria, crea situazioni pericolose in serie, ma i tiratori sono imprecisi ed il portiere avversario ha la bravura e la fortuna di essere sempre al posto giusto sulle traiettorie.

(ASI) Il Giulianova più brutto dell’anno subisce una meritata sconfitta ad opera del Fano, che così vendica gli ultimi due incontri terminati con altrettante vittorie giallorosse (4-1 lo scorso anno, 1-2 il set-tembre scorso).

(ASI) Pagani il Perugia le carte migliori le gioca nel primo tempo, a differenza di quasi tutte le precedenti trasferte, in cui le doti tecniche e di squadra erano uscite alla distanza. Ma stavolta davanti al Grifo c’è una squadra di qualità, una delle migliori della categoria,  per di più motivata come lo può essere chi vede passare l’ultimo tram per la promozione diretta (cioè, le prime due posizioni).

(ASI) Una vittoria ordinaria, per come è venuta e perché non passerà alla storia del calcio perugino come una tappa storica. Però, una vittoria importante, per più ragioni.

Campionato 2^ Divisione 2011/2012  Girone B- 24^Giornata  
PERUGIA vs MELFI 2-0

(ASI) PERUGIA  –Dopo la vittoria in trasferta contro il Chieti e messe da parte le vicissitudini societarie delle scorse settimane, giunto il momento per il Perugia di mister Battistini di tornare ad essere, tra le mura amiche, lo squadrone che i tifosi sognano di vedere sempre in testa al campionato.


(ASI) Perugia – Dopo la tempesta e raggiunto lo stato di quiete, serve la vittoria. N

(ASI) Una zampata alle “turbolenze” societarie. Una zampata di Tozzi Borsoi al 19' del primo tempo, il Perugia vince a Chieti e tiene a distanza le dirette avversarie, tutte vincenti, dimostrando che la squadra ha saputo far quadrato.

GIULIANOVA-CAMPOBASSO 1-1

(ASI) Il Perugia inizia l’anno con un pareggio senza infamia e senza lode. Una prestazione non all’altezza di quelle prima della pausa, un avversario accorto che ha usato tutti i mezzi utili per ottenere il risultato: ha giocato meritoriamente a viso aperto per larghi tratti, senza però disdegnare perdite di tempo francamente poco edificanti.

(ASI) L'incontro si conclude sullo 0 a 0. Il freddo pungente di questa serata penetra nelle ossa ed arriva fino al cuore dei tifosi perugini, raggelati dall'inaspettato risultato di parità. Ripresa di campionato un po' sottotono per la capolista, ma persiste la speranza che l'epifania, oltre a portar via tutte le feste, possa anche chiudere e far dimenticare questa parentesi negativa.

(ASI) Perugia – La vendetta è un piatto che va consumato freddo, dice il detto. Sono passate 21 giornate del campionato di Seconda Divisione di Lega Pro da quel 4 settembre 2011, quando alla prima gara della stagione l’Aversa Normanna sconfisse il Perugia per 2-1;

Pagina 9 di 14

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.