Calcio Lega Pro I Divisione Girone B

  (ASI) Qualcuno, dopo la vittoria col Benevento,  l’aveva già classificata come una prova di maturità per il Perugia, e la squadra di Battistini l’ha superata. 

(ASI) Dopo la vittoria all’ultimo minuto contro la Carrarese e il debutto in panchina davanti i propri tifosi per il tecnico Roberto Stellone meglio di così non poteva andare. A fine gara dice: “Sono felicissimo di questa vittoria, abbiamo disputato una buona gara. Meglio il secondo tempo quando è venuto fuori anche il carattere dei ragazzi che non hanno mai mollato.

Tribuna stampa Intervista ai giornalisti:

(ASI) Esordio col botto al Matusa per il Frosinone targato Roberto Stellone che davanti i propri tifosi regala la vittoria contro la Carrarese dell’ex Sabatini e del patron Gigi Buffon e consorte Alena Seredova. Doppio regalo insomma considerando anche la cancellazione del punto di penalizzazione inflitta dalla Commissione Disciplinare. Da segnalare in tribuna l’ex centrocampista di Roma ed Inter Gigi Di Biagio.

(ASI) PERUGIA   – Il Perugia non stecca la prima nella sua personalissima ‘Scala del calcio’ lo stadio Renato Curi. Batte il Benevento per 2-1 con gol di Rantier e Ciofani, e marca il cartellino dell’esordio nel campionato di Prima Divisione con una prestazione concreta ed efficace sul piano del gioco, avendo la meglio di un avversario esperto che ha saputo sfruttare al meglio le sue capacità di interdizione e ripartenza.

(ASI) PERUGIA – “Squadra champagne, magia, buona la prima, bella partita” – queste le parole più usate dal Presidente Gianni Moneti in conferenza stampa dopo la vittoria del Perugia sul Benevento.

(ASI) C’è anche il Catanzaro tra le pretendenti alla promozione in serie “B”.

(ASI) Alla vigilia del campionato di I Divisione il tecnico del Frosinone Roberto Stellone non nasconde la sua emozione. Nella conferenza stampa il tecnico romano, ricordiamolo vincitore dello scudetto con la Berretti del Frosinone, dice ai microfoni: “Fino all’anno scorso calcavo ancora i campi da gioco.

(ASI) E' ben noto che nella maggior parte dei casi in ambito calcistico, i successi di una squadra siano direttamente proporzionali all' entusiasmo della piazza, ed alle motivazioni dei giocatori, al di là ovviamente del loro valore tecnico, e spesse volte entusiasmo e motivazioni sono date dal progetto societario, e dalla competenza della dirigenza.

(ASI) Il sogno del Perugia svanisce in una sera di mezza estate in riva al Tirreno.

(ASI) PERUGIA – Ci sono ritualità alle quali non si può derogare e anche Battistini pare tenerci, quindi per il momento Gabriele Paonessa, nuovo acquisto del Perugia e presente in sala stampa per la consueta conferenza del sabato per il suo primo incontro con i giornalisti, deve accomodarsi – per il momento – in panchina.
È carico il tecnico Battistini: “Voglio il risultato contro il Bari”. “In partite secche – spiega – le differenze possono anche annullarsi, certo bisogna impegnarsi e spendere molto”. Per farlo è necessaria una forma fisica quasi eccellente e i grifoni sono a buon punto nella preparazione: “Non ancora al cento per cento – commenta il tecnico -, dopo il ritiro di Roccaporena abbiamo abbassato i carichi ma stiamo continuando a lavorare sodo in vista degli impegni”.

(ASI) PERUGIA – Alla prima uscita ufficiale stagionale il Perugia calcio, versione 2012-2013, vince e strapazza il Barletta nel primo turno della Tim Cup, la cara Coppa Italia.
Tre a zero il risultato finale sul tabellino, gol nel primo tempo di un ritrovato Tozzi Borsoi, raddoppio di capitan Clemente che segna il primo cartellino della nuova stagione e ciliegina finale, in pieno recupero di secondo tempo, per Benedetti.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.