ternana gubbio 2018 novembre(ASI) Terni - Torna il derby dopo 24 anni, tra le due realtà umbre che militano nel campionato di serie C – girone B.

Una partita fondamentale per Gigi De Canio, che vuole continuare la striscia positiva dopo le due vittorie esterne di Fano e di Monza.

 

Partita che inizia con 8 minuti di ritardo, per un problema alla rete della porta difesa da Marchegiani.

Avvio sterile di entrambe le formazioni, fino al 28’ quando Benedetti colpisce di mano in area su un cross di Marilungo, per il direttore di gara è calcio di rigore, sul dischetto si presenta proprio Guido Marilungo che di fronte a Marchegiani non sbaglia e sigla la rete del vantaggio rossoverde.

Nel finale del primo tempo, non succede piu’ nulla e la Ternana conclude la prima frazione di gioco con il risultato di 1-0.

Il secondo tempo riapre con le squadre invariate,la Ternana è sempre propositiva in avanti ma il Gubbio è alla ricerca del pareggio.

Al 60’ cambio nelle file del Gubbio, entrano Malaccari e Tofanari, escono Casiraghi e Schiaroli.

Al 66’ cambio anche nella Ternana, esce Pobega al suo posto entra Frediani.

Al 70’ ancora un cambio nel Gubbio, esce De Silvestro entra Campagnacci.

Al 72’ doppia ammonizione per Diakitè e Campagacci, poco dopo De Canio effettua ancora un cambio esce Nicastro al suo posto entra bomber Vantaggiato.

Cinque minuti piu’ tardi le fere hanno l’occasione del raddoppio con Frediani ma Marchegiani respinge e devia sul fondo.

Ternana ancora in avanti questa volta con un tiro dalla distanza di Fazio che termina di poco sopra la traversa.

Al 79’ arriva il raddoppio delle fere: tiro-cross di Lopez con Marchegiani che respinge con i pugni, sulla palla si avventa bomber Vantaggiato che controlla la sfera di petto e calcia in porta siglando il gol del 2-0.

Al’83’ De Canio da spazio a Butic, Giraudo e Hristov, escono Marilungo, Callegari e Salzano.

A 2 minuti dalla fine la Ternana cala il tris con Walter Lopez che chiude definitivamente il match.

Per la Ternana di De Canio, si tratta della terza partita consecutiva in cui le sue fere ottengono i 3 punti.

 

Il tabellino:

TERNANA (4-3-1-2): Iannarilli; Fazio, Diakitè, Bergamelli, Lopez; Defendi, Callegari, Pobega; Salzano; Nicastro, Marilungo. (Vitali, Gagno, Gasparetto, Hristov, Giraudo, Cori, Filipponi, Furlan, Frediani, Bifulco, Vantaggiato, Butic).

Allenatore: Luigi De Canio

GUBBIO (4-3-1-2): Marchegiani; Schiaroli, Espeche, Piccini, Pedrelli; M. Conti, Benedetti, Casoli; Casiraghi; De Silvestro, Marchi. (Battagliola, Tofanari, Paramatti, Paolelli, Nuti, Lo Porto, Malaccari, Ricci, Plescia, Battista, Campagnacci).

 

Allenatore: Alessandro Sandreani

Ammoniti: 54’ Callegari (T), Diakitè (T), Campagnacci (G)

Marcatori: 29’ Marilungo su rigore, 79’ Vantaggiato, 88’ Lopez

Arbitro: Sig. Amabile Daniel (Vicenza)

Assistenti Sigg. Zaninetti Andrea (Voghera), Lattanzi Pietro (Milano)

 

Edoardo Desiderio - Agenzia Stampa Italia

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.