(ASI) Gli esami non finiscono mai. E' così per l'Italia Lega Pro che domani 2 luglio parte per Kazan, in Russia, dove partecipa alle Universiadi.
Venerdì 5 luglio alle ore 18.00 italiane (le 20 in Russia), la Nazionale di Valerio Bertotto farà il suo esordio in campo con la Malesia.   

I 20 giocatori azzurri, laureandi e che militano in club di Lega Pro, sono pronti a rappresentare l'Italia del calcio nel mondo in una competizione che e' paragonabile alle Olimpiadi e che vede la presenza di 13.000 atleti.

Il tecnico Bertotto ha preparato nei dettagli il prossimo impegno."E' una sfida per tutti- dichiara l’allenatore azzurro - siamo consapevoli di giocarci le nostre chance. I giocatori sono motivati e sanno che possono dare il meglio in un palcoscenico prestigioso".

La delegazione azzurra e' guidata da Archimede Pitrolo, Vice Presidente della Lega Pro.

E' la seconda esperienza internazionale per Valerio Bertotto, da quando, nell'agosto 2012, ha preso la guida dell'Italia Lega Pro. La prima si e' coronata col terzo posto della neonata Under 18 al torneo internazionale di Dubai. Numeri alla mano, in 10 mesi come tecnico azzurro, Bertotto ha visionato oltre 450 giovani e il numero è destinato a crescere.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web: Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.