uncem(ASI) "La presentazione del pre-studio di fattibilità per i Giochi olimpici e Paralimpici invernali di Torino e delle Valli alpine del 2026 è un passo in avanti molto importante. È il primo di una intensa e complessa fase di organizzazione e di costruzione di dossier che faranno bene alla Città capoluogo, al Piemonte e alle Valli alpine. Uncem ha già avuto modo di confermare la disponibilità al lavoro e alla crescita di una coesione attorno alla proposta, capace di coinvolgere Torino e tutte le sue Valli, le imprese, il terzo settore, tutte le istituzioni. Un lavoro importante, che vogliamo sostenere vista l'iniziale notevole favore di moltissimi Sindaci e Amministratori locali. Apprezziamo moltissimo la riduzione dei costi, la competitività, ma soprattutto la forte sostenibilità ambientale di impianti e interventi, come già si evince nel dossier presentato oggi a Torino dalla Camera di Commercio. Olimpiadi smart e green, che coinvolgano le comunità per essere veramente 5.0".

Lo affermano i Presidenti Uncem nazionale on. Enrico Borghi e il Presidente Uncem Piemonte Lido Riba.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.