(ASI) E' ancora negli occhi e nei cuori di tutti la visita di Papa Francesco ad Assisi nella giornata di ieri ad Assisi.
Una delle prime tappe del lungo giro nella città serafica del Santo Padre è stato il Santuario di San Damiano, dove San Francesco ricevette la vocazione.
Papa Bergoglio è arrivato intorno le 9:00 per una visita privata a bordo della Papamobile in compagnia dell' Arcivescovo di Assisi-Nocera-Gualdo S.E. Mons. Domenico Sorrentino.
Ad attenderlo c'era Fr. Michael A.Perry , Ministro Generale dell'Ordine Francescano dei Frati Minori, con lui la comunità religiosa del Convento.
Il pontefice è entrato nella piccola chiesa dove San Francesco compose il Cantico delle Creature per una breve preghiera.
All'interno una signora di Assisi gli ha donato una camicia coreana bianca ed una tovaglia per rivestire l'altare, e come ci ha rivelato sono gli stessi doni che fece ai due Pontefici che visitarono il Santuario precedentemente : Giovanni Paolo II e Benedetto XVI.
All'uscita Papa Bergoglio ha salutato nuovamente i religiosi del Convento Francescano annesso al Satuario e con il suo seguito formato dai Cardinali Maradiaga, Bertello, Errazuriz , Pell , Pasinya, Oswald , O'Malley , e Mons.Georg Ganswein Prefetto della Casa Pontificia e Segretario Particolare del Papa Emerito Benedetto XVI si è diretto verso il Vescovado di Assisi.

Fabio Gasparri - Agenzia Stampa Italia







































































Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.