GRASIGiornale Radio ASI del 29 ottobre 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Continuano le violenze in Iraq. Nuove manifestazioni contro il governo, a causa del carovita, sono iniziate questa mattina a Kerbala, a sud della capitale. Uomini col volto coperto hanno sparato su centinaia di dimostranti, uccidendone almeno 18. Lo ha reso noto un funzionario di Baghdad, citando testimoni presenti sul luogo dell’accaduto.

Veniamo in Italia.
La politica riflette in queste ore dopo il voto in Umbria. Vertice di maggioranza, in mattinata, a palazzo Chigi. Il premier, Giuseppe Conte, ha detto ieri che non ci saranno ricadute sul governo. Il leader della Lega,Matteo Salvini, ha affermato invece che l’Italia è bloccata e che bisognerebbe andare al voto. La numero uno di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha invitato il capo dello Stato a valutare il nuovo scenario e l’esecutivo a dimettersi. L’alleanza col Pd in Umbria non ha funzionato, così il capo politico grillino Luigi Di Maio. Rinnoviamo insieme il governo, o traiamone le conseguenze, è stato il monito del segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti.

Apertura quasi piatta per la borsa di Milano. L’indice Ftse Mib ha avviato infatti le contrattazioni odierne in lieve rialzo dello 0,03% a 22.702 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.