ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 5 marzo 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Seconda guarigione dall’Aids nella medesima modalità in cui è avvenuta la prima 12 anni fa. Lo notizia è stata divulgata oggi dalla rivista “Nature”. La fonte ha precisato che il paziente, di cui non si conosce al momento il nome, è guarito a Londra grazie al trapianto di midollo effettuato in questi giorni.

Rimane alta la tensione tra India e Pakistan. Continuano gli scontri con armi convenzionali, tra le due potenze nucleari, nella regione del Kashmir. Un sottomarino di Delhi è stato intercettato oggi nelle acque pakistane. Le Forze armate di Islamabad hanno precisato che il mezzo è ritornato, senza incidenti, nel proprio confine marittimo e che non è stato preso di mira per non vanificare gli sforzi di pace, degli ultimi giorni, compiuti da entrambe le nazioni.

Rientrato ieri in Venezuela Jhuan Guaidò. L’atterraggio del suo aereo, avvenuto presso lo scalo di Caracas dove erano presenti ambasciatori di diverse nazioni che lo hanno accolto, è stato preceduto dal duro monito del vicepresidente statunitense alle autorità del paese: “Non arrestate il giovane leader dell’opposizione, o interverremo rapidamente. Il mondo vi guarda”, ha affermato infatti Mike Pence. L’esponente sudamericano ha incontrato poi i suoi sostenitori e indetto, per sabato prossimo, nuove manifestazioni contro il capo dello Stato Nicolas Maduro.

Veniamo nel nostro paese.
L’Italia è in recessione tecnica. Lo ha confermato oggi l’Istat. Il Pil del IV trimestre del 2018 è diminuito infatti dello 0,1% su base congiunturale, dopo la medesima decrescita segnata nei tre mesi precedenti. L’istituto di statistica ha evidenziato anche una diminuzione delle scorte, ma al contempo un incremento dei consumi, degli investimenti fissi lordi e delle esportazioni.

Vertice a palazzo Chigi oggi, per analizzare i costi e i benefici, inerenti alla Tav. Il premier ha detto, al termine, che ci sarà da domani alle 20:30 una riunione ad oltranza con i tecnici. “Prenderemo la scelta migliore per i cittadini”, così Giuseppe Conte che ha assicurato che il governo non è a rischio. “La soluzione è nelle mani dei cittadini”, ha commentato il capogruppo della Lega alla Camera Riccardo Milinari. Quello del Pd al senato, Andrea Marcucci, ha annunciato di aver depositato la mozione di sfiducia contro il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Umberto Bossi è stato dimesso oggi dall’ospedale di Varese in cui era stato ricoverato, dal 14 febbraio scorso, a causa di un malore. Sarà trasferito, per la convalescenza, in una struttura di Lugano in Svizzera.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolt, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.