ASI Giornale RadiogGiornale Radio ASI del 30 gennaio 2019

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Venezuela. Attesa per le manifestazioni odierne e di sabato delle opposizioni. Nicolas Maduro ha aperto, intanto, oggi nuovamente al dialogo con queste ultime e con Donald Trump. Il numero uno venezuelano ha detto, in alcune interviste, di essere disponibile a indire elezioni legislative anticipate, ma non quelle presidenziali in quanto sono state realizzate poco tempo fa. Ha accusato poi il tycoon di aver chiesto al governo colombiano di ucciderlo. L’apertura del leader di Caracas nei confronti dei suoi rivali, interni e all’estero, potrebbe non soddisfare le richieste di Jhuan Guaidò che si è autoproclamato capo di Stato del paese sudamericano, con l’appoggio della Casa Bianca, la settimana scorsa. Pechino e Mosca accusano Washington di aver attuato un colpo di stato e varato sanzioni illegali, violando gravemente così le norme internazionali.

Veniamo in Italia.
Nave Diciotti. E’ iniziato oggi l’iter della Giunta per l’autorizzazione a procedere verso Matteo Salvini che ha chiesto di respingere il provvedimento nei suoi confronti, ma il Movimento Cinquestelle è diviso al proprio interno. Il premier Giuseppe Conte, il suo vice Luigi Di Maio e il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli hanno depositato una memoria in cui si sottolinea la responsabilità del governo nella scelta, presa lo scorso agosto, di non fare sbarcare da quel mezzo i migranti in Italia. “L’esecutivo giallo – verde non è a rischio”, così fonti della Lega, dopo il vertice notturno a palazzo Chigi tra il presidente del Consiglio, il suo numero due pentastellato e il capo del Viminale. Quest’ultimo sarà ascoltato entro 7 giorni dalla Giunta per le immunità del senato.

I 47 migranti a bordo della nave Sea Wastch 3 potranno sbarcare in Italia tra poche ore. Il premier, Giuseppe Conte, ha comunicato infatti che è stato raggiunto l’accordo, per la loro ripartizione, negli altri paesi europei. Soddisfatto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che ha ricordato come la determinazione, del governo e del Viminale, abbia costretto il vecchio continente ad assumersi le proprie responsabilità.

Dieci nuovi indagati nell’inchiesta sul ponte Morandi di Genova crollato lo scorso agosto. Alcuni tecnici e dirigenti delle società Aspi e Spea sono sospettati, da oggi, di falso in procedimento connesso ai controlli su altri 5 viadotti in stato di criticità. Le infrastrutture a rischio segnalate sono il Sei Luci e il Pecetti nel capoluogo ligure, così come il Paolillo in Puglia.

Giornata positiva per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, segnava poco dopo le ore 15 un rialzo dello 0,24% a 21.711 punti.

 

Al via nella settimana del festival, la dodicesima edizione di Casa Sanremo Vitality’s. Il Palafiori, sede dell’evento, accoglierà i protagonisti della canzone italiana. Parteciperanno all’inaugurazione il presidente Gruppo Eventi Vincenzo Russolillo, il Maestro orafo Michele Affidato e Roberta Morise volto di punta della trasmissione di Raidue “I Fatti Vostri”.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.