ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 23 novembre 2018
L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, edizione straordinaria per darvi conto delle dichiarazioni dell’inviato americano in Siria, James Jeffrey, rilasciate in un’intervista al giornale russo Kommesant e all’agenzia di stampa Ria Novisti. Il testo è stato riportato integralmente sul sito dell’ambasciata americana a Mosca. Il diplomatico d’oltreoceano ha detto che gli Stati Uniti si sono scontrati “una dozzina di volte” contro i russi nel paese mediorientale “a volte aprendo il fuoco e a volte no”. Il funzionario ha specificato l’intenzione di Washington di proseguire la propria missione e di continuare a esercitare il diritto di autodifesa. Leggiamo insieme il passaggio chiave dell’intervista.
Il conflitto siriano è iniziato, lo ricordiamo, nel 2011 e ha causato oltre mezzo milione di morti, ma la comunità internazionale non riesce a fermare questa lunga scia di sangue proprio a causa delle divergenze, in seno all’Onu, della Russia che continua a sostenere il governo dei Bashar al – Assad e gli Stati Uniti che appoggiano, con l’Occidente, i ribelli.
Ricordiamo in chiusura la notizia: gli Stati Uniti hanno ammesso di aver avuto diversi scontri, in Siria, contro i soldati russi. Continueremo a seguire anche questa notizia. Grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.