ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 20 novembre 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Possibile attentato a Bruxelles. Un uomo, armato di coltello, ha aggredito un agente della polizia, questa mattina, davanti a un commissariato della città. La procura della capitale belga indaga per terrorismo. L’aggressore ha gridato, nel momento dell’attacco, “Allah Akhbar” ed è stato ferito dai poliziotti intervenuti per soccorrere il collega colpito. L’autore del gesto risulta sconosciuto alle autorità rispetto agli eventi, accaduti in passato, legati all’estremismo ma era stato arrestato, nel 2014, per tentato omicidio.
Veniamo nel nostro paese.
Italia oggi sotto la morsa del maltempo. Danni al centro sud: una porzione di capitello si è staccata da una facciata della Reggia di Caserta a causa di un violento nubifragio. Il restauro del palazzo era stato ultimato nel 2016. Violenta tromba d’aria nel Salento. Abbattuti numerosi alberi e segnalati danni a molti capannoni.

Alta tensione sui mercati a causa della bocciatura formale, attesa per domani, della manovra economica italiana da parte dell’Unione Europea. Il differenziale, tra i titoli italiani e tedeschi, ha terminato la giornata a 326 punti base, dopo un picco di 335 raggiunto in mattinata. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, ha concluso le contrattazioni, nel pomeriggio, in profondo rosso a -1,87%.
Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.