ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 15 novembre 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

 

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Terremoto politico in Gran Bretagna. Dimissioni oggi di diversi esponenti del governo. L’accordo sulla Brexit, a loro avviso, non consente all’Irlanda di avere relazioni buone con l’Unione Europea. La premier, Theresa May, rassicura che non ci saranno passi indietro, escludendo quindi la possibilità di un nuovo referendum. Decine di deputati vogliono raccogliere, però, le 48 firme necessarie per toglierle la fiducia parlamentare. Il presidente del Consiglio del vecchio continente, Donald Tusk, annuncia un vertice straordinario dell’Unione il 25 novembre sul divorzio dal paese d’oltremanica. “Il testo concordato è equilibrato e il Regno Unito rimarrà nostro alleato”, assicura il negoziatore dell’Unione Europea Michel Barnier.

Aumenta la tensione internazionale. Oslo ha fatto sapere che Mosca ha causato il malfunzionamento dei satelliti di navigazione GPS durante le ultime esercitazioni della Nato in Norvegia, tramite i propri mezzi bellici nell’Artico, nel periodo tra il 16 ottobre e il 7 novembre. Il ministero della Difesa del paese nordico ha aggiunto inoltre che ha comunicato tutto ciò al Cremlino. “Quanto è successo deriva dall’improvvisazione e dall’incapacità dell’Alleanza Atlantica”, ha replicato Mosca. No comment, sulla vicenda, dal segretario della Nato Jens Stoltenberg.

Veniamo in Italia.
Sette autobus dell’azienda del trasporto pubblico torinese, fermi nel parcheggio della stazione ferroviaria di Ciriè località dell’hinterland del capoluogo piemontese, hanno preso fuoco nella notte. Le fiamme sarebbero partite da un mezzo, estendendosi poi ad altri. Ignote le cause dell’accaduto, ma non è esclusa la pista dolorosa. Indagano i Carabinieri d Venaria.

Chiusura in negativo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, ha concluso le contrattazioni odierne in calo dello 0,90% . Differenziale, tra i titoli italiani e tedeschi, in rialzo a 313 punti base.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.