ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 25 settembre 2018

L'informazione mondiale in un clic.
A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Tensione altissima in tutto il Medioriente e a livello mondiale. Israele ha deciso oggi che continuerà i propri raid in Siria contro obiettivi iraniani e di Hezbollah, ma tutto ciò in collaborazione con la Russia. Il premier Benjamin Netanyahu tenta di superare così le divergenze con Mosca che desidera invece rafforzare le difese di Assad, in conseguenza dell’abbattimento del proprio jet della settimana scorsa, trasferendo nel paese alleato, entro le prossime due settimane, i missili S 300 e istituendo così di fatto una zona di interdizione al volo su tutto il paese. Gli Stati Uniti condannano la mossa al Cremlino e sarebbero pronti a inviare, nei prossimi 7 giorni all’esercito di Tel Aviv, nuovi vettori per rafforzare la sicurezza dello Stato ebraico.

Veniamo in Italia
Siamo pronti ad abolire l’Ordine dei giornalisti, visto che non ha speso una parola su coloro che hanno diffuso il suo audio privato, contrastando con la deontologia professionale. Il decreto è già sul tavolo. E’ l’annuncio comparso oggi sul blog del Movimento Cinquestelle. La realtà grillina condanna così l’apertura dell’istruttoria sul portavoce del premier Giuseppe Conte, Rocco Casalino, accusato di aver minacciato il licenziamento di alcuni funzionari del ministero dell’Economia, nel caso in cui non fossero riusciti a trovare i fondi necessari per approvare il reddito di cittadinanza.

Apertura positiva per Wall Street. L’indice Dow Jones, della borsa di New York, ha avviato le contrattazioni odierne in rialzo dello 0,22% a 26.621 punti e il Nasdaq dello 0,009% a 8.000 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.