ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 21 settembre 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Alta tensione tra superpotenze. Mosca critica le nuove sanzioni americane, contro Pechino, per la decisione della Cina di acquistare mezzi militari dalla Russia. La situazione “può diventare pericolosa” per “la stabilità globale”, è il monito odierno del viceministro degli Esteri, del Cremlino, Sergej Ryabkov. Gli Stati Uniti – aggiunge il funzionario di Vladimir Putin – dovrebbero studiare la nostra storia e si renderebbero conto che non è possibile” piegarci.

Veniamo nel nostro paese.
Abbiamo corretto la proposta di legge: il reddito di cittadinanza andrà solo agli italiani. Lo dichiara oggi il ministro per lo Sviluppo Economico in un’intervista radiofonica. Luigi Di Maio assicura poi l’assenza di divergenze, nel governo, sui decreti sicurezza e immigrazione che saranno varati lunedì vista l’impossibilità, in questi giorni, a causa degli impegni all’estero di alcuni componenti dell’esecutivo giallo - verde. Il vicepremier sottolinea, infine, che il Movimento Cinquestelle non sarà alleato della Lega alle prossime elezioni europee e regionali.

 

Apertura in positivo per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib, della borsa di Milano, ha avviato le contrattazioni odierne in rialzo dello 0,73% a 21.545 punti.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

 

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.