ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 23 aprile 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Il portavoce dell'Isis ha chiesto nuovamente, in un discorso su internet, di compiere attacchi negli Stati Uniti e nei paesi della coalizione che combatte lo Stato islamico, ma anche contro Russia e Iran. Lo rende noto l'analista Rita Katz su Twitter.

Veniamo in Italia.

Netta vittoria del centrodestra alle elezioni regionali in Molise, ma Forza Italia ha ottenuto, a sorpresa, più voti della Lega. Donato Toma ha ricevuto così il 43,5% dei consensi, il candidato pentastellato, Andrea Greco, ha ottenuto il 38,5%. Debacle per Carlo Veneziale, la persona designata dalla sinistra, che si è fermato al 17,1% e l’esponente di Casapoud, Agostino Di Giacomo, allo 0,4%. Soddisfazione da Toma: “Se i molisani dovessero confermarlo con i numeri, sarò il rappresentante di tutti i 136 comuni e di tutti i loro concittadini”. Delusione da Veneziale: “Ho chiaramente perso”, ha ammesso. Per Andrea Greco “forse il Movimento 5 Stelle non aveva mai fatto così bene in un’elezione regionale. Siamo passati da 2 a 6 consiglieri”, ha chiarito.

Prosegue il dibattito politico in attesa che si pronunci il Capo dello Stato sulla formazione di un nuovo governo. Sergio Mattarella conferirà oggi il mandato esplorativo al presidente della Camera Roberto Fico. Continua, intanto, il botta e risposta tra il capo politico pentastellato, Luigi Di Maio e il segretario leghista, Matteo Salvini. Quest’ultimo ha invitato il suo interlocutore a dialogare sulla riduzione delle tasse, sulle riforme delle pensioni e del lavoro, sul blocco degli aumenti di Iva e delle accise e sull’avvio del controllo dei confini. Il suo interlocutore grillino gli ha proposto un contratto di governo in dieci punti, pubblicato sul blog del Movimento. “Siamo impazienti di approfondire” questi contenuti con chi lo vorrà, non escludendo così, la possibilità di un dialogo col Carroccio e col Pd, ha dichiarato Luigi Di Maio.

Papa Francesco festeggia il suo onomastico con i poveri di Roma. La Santa Sede comunica che nelle 41 mense della capitale vengono distribuiti circa 3mila gelati. Oggi infatti è il giorno di San Giorgio, un giorno importante per Jorge Mario Bergoglio. Non è la prima volta che il pontefice pensa ai senzatetto: a gennaio 2mila di loro erano stati invitati al circo.

Per il momento è tutto, grazie per l’ascolto, ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.