ASI Giornale RadioGiornale Radio ASI del 6 febbraio 2018

L'informazione mondiale in un clic.

A cura di Marco Paganelli

Un saluto dalla redazione del Gr Asi, in studio Marco Paganelli.
Apriamo con gli esteri.
Tensione sempre più alta tra Stati Uniti e Russia. Washington ha accusato Mosca di aver esercitato il proprio potere di veto, durante la riunione del consiglio di sicurezza dell’Onu delle ultime ore, bloccando così l’approvazione della dichiarazione di condanna dei presunti attacchi al cloro nelle zone in Siria controllate dai ribelli. “Ci sono prove del coinvolgimento, in queste azioni, del leader siriano Assad”, ha detto l’ambasciatrice americana al Palazzo di Vetro. “Sono menzogne. Non è ancora stata stabilità la paternità dell’accaduto”, ha risposto il rappresentante del Cremlino.

Apertura in profondo rosso per le borse europee dopo il tracollo di ieri di Wall Street che ha perso oltre il 6% a causa delle preoccupazioni per la possibile stretta sul credito per contenere l’inflazione a causa dell’aumento degli stipendi. Piazza Affari ha aperto le contrattazione con un -3,6%, riguadagnando poi qualche punto. L’indice paneuropeo è arrivato a perdere il 2,8%, il risultato peggiore da giugno 2016.

Incontro ieri a Doha tra il capo del Viminale Minniti e l'emiro del Qatar, Al Thani. Durante la visita sono stati affrontati diversi argomenti tra cui i rapporti tra i due paesi e la possibilità di incrementarli anche nel settore della sicurezza.

Per il momento è tutto. Grazie per l’ascolto. Ci risentiamo nel prossimo appuntamento del Gr Asi.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.