(ASI) Roma - “Sarebbe un grave errore cancellare la flat tax al 15% per partite iva e professionisti. I dati ci danno ragione e non sono interpretabili.”
 
Così in una nota Massimo Bitonci, deputato Lega e Sottosegretario al Mef con delega al fisco nel primo Governo Conte.
 
“196.060 nuove partite iva nei primi tre mesi del 2019 e 136.323 aperture nel secondo trimestre -prosegue Bitonci- Le adesioni al regime forfettario per il solo secondo semestre rappresentano il 35,8% sul totale delle nuove aperture pari al 48,5%.” 
 
Per Bitonci “questi dati sono il segnale oggettivo del grande successo raggiunto in termini di semplificazione fiscale e sostegno ai liberi professionisti, che rappresenta una importante parte produttiva del nostro Paese.”