Politica Nazionale

(ASI) “Bisogna riconsegnare velocemente la parola agli italiani per consentire la nascita di un governo stabile e che rappresenti la volontà popolare. Le comunicazioni di oggi in Senato del presidente Conte hanno messo fine a un governo che ha approfondito la crisi, ha impoverito le famiglie e le piccole e medie e isolato l’Italia nell’Ue.

(ASI) “Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte oggi al Senato ha dato una lezione politica, costituzionale e umana a tutti gli opportunisti politici che pensano solo agli interessi personali e mai a quelli del Paese.

(ASI) «Giuseppe Conte utilizza parole auliche per nascondere l’obiettivo reale: difendere le poltrone del Movimento 5 Stelle. Non si può invocare il rispetto della Costituzione e poi tramare per un osceno governo Cinquestelle-Pd che ha come unico obiettivo quello di impedire agli italiani di esercitare la loro sovranità, prevista dall’articolo 1 della Costituzione.

(ASI) Le dimissioni del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte rappresentano la fine dell'esperienza del Governo del Cambiamento. In merito a questa situazione, Fratelli D'Italia si è dimostrata compatta e coerente nella linea politica da adottare che si riassume : no ai giochi di Palazzo, sì al voto subito. Si riportano  le dichiarazioni di Luca Ciriani, Isabella Rauti, Fabio Rampelli, Massimo Ruspandini e Adolfo Urso.

(ASI) "Servirebbero unità e fermezza nel governo, ma noi abbiamo solo un governo fermo. #OpenArms". Lo scrive su twitter Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia

rauti3(ASI) “L’Italia è stanca e non merita questo teatrino. Questo governo ha fallito e Fratelli d’Italia chiede che si torni al voto e che siano gli Italiani a scegliere il governo che vogliono. Nessuna alleanza è possibile, sarebbe un inciucio, una toppa peggiore del buco”.

(ASI) "Tutte le volte che le favole raccontate dal  sindaco Orlando sulla città di Palermo si scontrano con la realtà dei fatti e dei numeri il sindaco della Primavera di Palermo subisce smacchi.

(ASI) "Sono veramente stufa di dover assistere a questo teatrino ridicolo sulla pelle degli italiani: alleanze e inciuci per conservare la poltrona ed evitare il voto, dispetti tra alleati di governo, crisi, ripensamenti, aumenti dell’IVA in vista, litigi su come rispondere all’immigrazione clandestina. Sono riusciti anche nell’ardua impresa di resuscitare Matteo Renzi.

(ASI) Roma - “Leggo che Papillon, cioè l’orso M49, si sia definitivamente allontanato dalla provincia di Trento dove su di lui c’è un’ordinanza di cattura e abbattimento e stia dirigendosi in quella di Bolzano.

pascucci2(ASI) "Siamo veramente sicuri che Salvini voglia andare al voto? Dopo aver gettato fango sul premier Conte e sul M5S oggi si è detto pronto a sostenere ancora un governo pentastellato per fare il taglio ai parlamentari e una manovra di bilancio.

salvinisenato(ASI) Sono i sistematici  no attuati dal M5S nelle commissioni e al Governo che hanno determinato la decisione di chiudere l'esperienza di Governo e richiedere le votazioni per lasciare di decidere gli italiani.

(ASI) Nel  discorso  al Senato del  Presidente del Consiglio i Giuseppe Conte  oltre che addebitare la responsabilità della crisi al Ministro  dell'Interno Matteo Salvini ed alla Lega ha dichiarato che alla fine del dibattito al Senato rassegnerà le dimissioni nelle mani del Presidente della Repubblica.

Pagina 8 di 1557

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.