Politica Nazionale

(ASI) È il solito trucco, è una truffa elettorale". Così Antonio Di Pietro, a Campobasso, commenta la candidatura di Silvio Berlusconi alle elezioni Comunali di Milano.

(ASI) "Mercoledì presentiamo un ricorso all'AGCOM e al Corecom Lombardia perché dicano, a meno di un mese dal voto, in che misura la posizione di Berlusconi premier, capolista e leader di partito sia compatibile con la par condicio, ed assicurino un immediato ripristino di condizioni di parità con il candidato sindaco Pisapia completamente scomparso perché nella campagna elettorale di Milano".

(ASI) ''Fini incontra l'Anm? A pensar male non si sbaglia mai, e servira' a poco, come si sbrighera' a breve qualche finiano, spiegare che e' stato l'incontro tra una carica istituzionale, che per tutto il centrodestra non e' piu' super partes, e la rappresentanza dei magistrati'': lo afferma Francesco Casoli, vicecapogruppo del Pdl a palazzo Madama.

(ASI) "Sono qui nel segno dell'amicizia che lega i nostri Paesi, nell'anno in cui l'Italia festeggia il centocinquantesimo anniversario dell'unità nazionale.

(ASI) Deputati e senatori piu’ giovani per "adeguarci a tutte le grandi nazioni europee" e "responsabilizzare i giovani".

(ASI) La Farnesina conferma, attraverso il proprio Consolato Generale a Gerusalemme, il decesso del cittadino italiano Vittorio Arrigoni, il cui corpo è stato da poco riconosciuto presso l'obitorio dello Shifa Hospital a Gaza City.

(ASI) L'Italia dei Valori continua ad opporsi alla legge sul processo e la prescrizione breve. Il suo leader, Antonio Di Pietro, oggi è a Napoli per una manifestazione a sostegno del candidato Luigi De Magistris, anche in questo contesto non si è lasciato sfuggire l'occasione per criticare aspramente il decreto, rilasciando in merito la seguente dichiarazione:

(ASI) “Sono pienamente d’accordo con la proposta del ddl costituzionale presentato oggi, che prevede la possibilità di essere eletti alla Camera dei Deputati a 18 anni e al Senato a 25.

(ASI) Un norma Blocca-Ruby? Siamo davvero oltre il limite di tolleranza e di decenza. Parlare di leggi ad personam, a questo punto, è superato, ormai siamo alla giustizia ad personam.

Per cosa siamo chiamati a votare?
Il referendum del 12 e 13 giugno chiederà agli italiani di esprimere il loro parere circa quattro differenti quesiti.

(ASI) Sull’impegno militare in Libia, l’Italia manterrà la linea adottata fino ad oggi. Lo ha annunciato il ministro della difesa, Ignazio La Russa, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei Ministri.

(ASI) "E' in corso una pericolosa offensiva del PDL, che con l'avvallo del Governo e il vergognoso silenzio della Lega, sta stringendo i tempi nel tentativo ormai enunciato e alla luce del sole di impedire che il Premier venga processato. Alla faccia della epocale riforma costituzionale della giustizia!"

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.