Politica Nazionale

(ASI) “Ha ragione Giuliano Ferrara quando dice che oggi è in corso una guerra dove si utilizza lo spread al posto dei carrarmati. Quello che Ferrara non dice è che tutta l’Europa è sotto attacco: o se ne esce insieme più uniti politicamente o si affonda tutti, Francia e Germania incluse".

(ASI) "La paghi la Chiesa. Il governo cancelli questo odioso privilegio, che appare non solo iniquo ma che è anche e soprattutto antistorico". E' quanto afferma in una nota da Alessandro Pignatiello, vicecoordinatore della segreteria nazionale del PdCI-Federazione della sinistra, che continua: "La Chiesa è giusto che l'Ici la paghi, altrimenti si continuerà a ritenere legale una più che evidente disparità di trattamento, che ha dei riverberi negativi, specialmente in questi momenti di crisi, proprio sui cittadini italiani.

(ASI) Chi è veramente Mario Monti, quali poteri forti rappresenta e se agirà pee il bene del popolo e del nostro Paese. Questi sono i questi che gli italiani si pongono dopo che il presidente della Repubblica Napolitano ha affidato l'incarico di formare il governo proprio all'ex commissario europeo.

(ASI) Francesco Storace è stato eletto per la seconda volta consecutiva Segretario Nazionale de La DESTRA.

(ASI)Il Congresso Nazionale de La Destra si è svolto a Torino il 12 e 13 novembre 2011, in un momento cruciale per la politica nazionale.

(ASI) " L’ho promesso al congresso di Torino, ora dobbiamo partire. La Destra si mette in prima fila nella lotta al signoraggio bancario con una serie di iniziative in tutta Italia: si comincia il 4 dicembre a Pesaro". È quanto scrive Francesco Storace, segretario nazionale de La Destra, sul suo blog.

(ASI) "Il monito della Cei coincide con il programma dell'IdV: legalità e nuova etica pubblica devono essere i punti cardine per il rilancio del Paese".

(ASI) "Chi si aspettava un balsamico ’effetto Monti’ in grado di calmierare i mercati e di smorzare la furia dello spread e’ destinato a restare deluso. Il Professore, ovviamente, non c’entra nulla, come ieri non c’entrava nulla il Cavaliere".

(ASI) “Vorremmo ricordare al Direttore Saccomanni che il Mezzogiorno, in particolare dal 2008, ha visto diminuire il finanziamento per spesa in conto capitale, spesa per sviluppo a cui si è sommato il combinato disposto di tagli lineari, patto di stabilità e federalismo fiscale”.


(ASI) "Con queste prove di forza muscolari non si va da nessuna parte. Quello di cui abbiamo bisogno oggi sono piani industriali chiari e credibili e coesione sociale. Nella 'linea' Marchionne non c'è traccia né dei primi né della seconda. C'è da augurarsi che il governo Monti abbia la forza di portare il gruppo torinese al tavolo del confronto ". Lo afferma in una nota il senatore Pd Paolo Nerozzi della commissione Lavoro del Senato.

(ASI) "Chi non vuole la patrimoniale fa lo struzzo impedendo al Paese di riprendere fiato. Occorre far pagare la crisi a chi ha i portafogli più gonfi di soldi per realizzare una giusta operazione di equità sociale".

(ASI) Il Coordinamento Progetto Eurasia è attivo, ormai, da diversi anni nella promozione delle tematiche care a quel filone della geopolitica, tornato in auge negli ultimi due decenni, soprattutto grazie alla "riscoperta" avvenuta in Europa e in Russia, di pensatori del passato quali Konstantin Leont'ev, Nikolaij Trubec'koij e Lev Gumilev.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2016 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.