Politica Nazionale

(ASI) Calabria Lettere in Redazione - "La giunta precendente era di alto profilo. Il nuovo esecutivo regionale varato oggi dal governatore Scopelliti coglie nel segno della continuità e arricchisce di contenuti una squadra compatta che ha dato e darà ancora tanto alla Calabria". Lo afferma l'on. Domenico Naccari, delegato del sindaco di Roma Gianni Alemanno, commentando la presentazione della nuova giunta regionale della Calabria.

(ASI) Cagliari. Lettere in Redazione - Domenica 28 aprile, a Cagliari, si svolgerà la tradizionale manifestazione in ricordo dei combattenti caduti della Repubblica Sociale Italiana, organizzata dal Comitato Continuità Ideale, a cui hanno aderito, oltre a La Destra, i partiti Forza Nuova e Fiamma Tricolore, le associazioni Riscossa Europea e Vico San Lucifero, il movimento giovanile Gioventù Italiana, e i movimenti studenteschi Rivolta Studentesca e Gioventù Universitaria.

(ASI) Il giornale ha ricevuto molte lettere che  esprimevano le condoglianze e volevano ricordare  Buontempo, Un uomo politico che, sia da giovane nel Movimento Sociale Italiano  ed infine nella Destra di Storace, si sempre è distinto  onestà, coeenza, amor di Patria e per la difesa dello Stato Sociale e dei ceti più deboli. Un esponente della Destra Sociale stimato e rispettato anche dagli avversari.

(ASI) Lettere in Redazione - Puntuale ogni anno arriva la Festa del 25 Aprile e con essa anche le polemiche legate ad una memoria che d'essere 'condivisa' proprio non vuol sentirne parlare L'Anpi, l'associazione che raccoglie i partigiani comunisti, insieme a sigle politiche e sindacali di sinistra da decenni detiene il monopolio della Resistenza. Bandiere, cori, canti, simboli: tutto fa riferimento all'ambiente comunista, quasi che sulle montagne e nei boschi dal Garigliano al Friuli operassero solo le bande con la stella rossa.

(ASI) Sono proseguite le consultazioni del Premier incaricato Enrico Letta. Ad aprire la sessione pomeridiana il Pdl, rappresentato dal Segretario Angelino Alfano, Renato Brunetta, Renato Schifani e Denis Verdini. Un incontro durato circa due ore. Dopo il colloquio con Letta, Alfano“ ha dichiarato: "Se i nostri otto punti faranno parte del programma di governo lo sosterremo, sono una questione essenziale per la nostra partecipazione al governo“.

(ASI) Gli italiani stanno pagando  sulla propria pelle gli effetti sociali devastanti causati dalle ricette economiche ultra-liberiste. I soldi pubblici devono servire per sostenere le famiglie, le classi sociali più deboli, il lavoro, le piccole medie industrie e l'economia reale. Per questo non servono sperperi si danaro pubblico finanziando le missioni militari all'estero. Letta o non Letta, chiunque governi non può togliere il pane agli italiani per sostenere  le guerre statunitensi. La pazienza del nostro popolo è esaurita.

(ASI) L’assegnazione dell’incarico governativo ad Enrico Letta rappresenta il compimento di un percorso involutivo, cominciato con le ipotesi avanzate da Silvio Berlusconi subito dopo l’esito incertissimo delle ultime elezioni. Il governo di larghe intese diventa dunque una realtà che potrebbe ben presto innestarsi sul percorso già tracciato dal governo tecnico di Monti.

(ASI) Enrico Letta ha ricevuto l'incarico per formare il nuovo governo dal Presidente della Repubblica Napolitano. Ha accettato con riserva. Letta ha dichiarato: "Metterò grande impegno e  mi appello al senso di responsabilità di tutti i partiti presenti in Parlamento".

(ASI) Lettere in redazione. Il Segretario regionale Stefania Verruso, insieme ai dirigenti provinciali Filiberto Franchi e Daniela Cirillo e a tutta la comunità umbra, partecipano al dolore della famiglia per la morte del Presidente del partito Teodoro Buontempo.

(ASI) “Perdiamo un punto di riferimento, un esempio per chi è contaminato dalla forza della passione, dal valore dell'onestà, dalla fede e dall'onore” Così Francesco Storace, leader de La Destra, commenta sulla sua pagina Facebook la scomparsa di Teodoro Buontempo, storico militante e dirigente della destra sociale italiana.

(ASI) Il dissenso interno a un gruppo è sinonimo di democraticità. Quando invece diventa tratto peculiare dei rapporti tra i consociati, si rivela il sintomo di una malattia organica che mina la sopravvivenza stessa del patto originario. L’elezione di Giorgio Napolitano a Presidente della Repubblica, ha rappresentato un fatto inedito per la storia istituzionale e politica del nostro paese, che ha messo in luce, in tutta la sua drammaticità, la crisi dei partiti tradizionali.

(ASI) Il manifesto parla chiaro. Anzi! Più chiaro di così si muore. Il manifesto di Casaggì Firenze va oltre il semplice appello di partecipazione. E' un atto militante e commemorativo di un pezzo di memoria nazionale, lungi da inutili e deleteri nostalgismi. Mentre l'Italia si prepara a ricordare la ricorrenza del 25 Aprile, Casaggì chiama all'appello militanti e simpatizzanti per il consueto appuntamento al cimitero di Trespiano, luogo di riposo dei caduti RSI toscani.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.