Politica Nazionale

(ASI) “Da familiare di vittima innocente di mafia, la mia prima reazione dinanzi la condanna dell’Italia da parte della Corte europea dei diritti umani, per aver assunto la decisione di continuare ad applicare il regime carcerario del 41bis a Bernardo Provenzano fino al momento della sua morte, sarebbe stata quella di inserirmi nel dibattito condannando, moralmente, la sentenza in questione”.

(ASI) “Le parole di Antonio Tajani, che definisce eticamente inaccettabile il reddito di cittadinanza, sono vergognose. Di eticamente inaccettabile esiste solo la povertà, e inoltre il Presidente del Parlamento europeo dovrebbe sapere che strumenti come il reddito di cittadinanza sono presenti in varie forme e con diversi nomi in tutti gli Stati membri tranne in due: Italia e Grecia.

fitto(ASI) #DiMaio prima di diventare ministro non ha mai letto né le carte #Ilva né quelle #Tap e allora mi chiedo: ma quando, da opposizione e in campagna elettorale, prometteva riconversioni e blocchi di cantieri in base a quali letture lo faceva? #Topolino?

Foto2ReteAbruzzo(ASI) Venerdì 26 ottobre, presso la Sala dei Marmi della Provincia di Pescara, si è tenuto il primo incontro organizzato dell'associazione ReteAbruzzo dal titolo “Futuro. Una visione per l'Abruzzo". 

LauraFerrara(ASI) “Coerenza e rispetto per i propri elettori: di questo dovrebbero parlare i giornali, anziché andare a caccia di gossip. In quattro mesi di Governo, il Movimento 5 Stelle ha portato a casa metà del suo programma politico: reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza, superamento della legge Fornero, risarcimento truffati delle banche, tagli dei vitalizi e di altri privilegi. Stiamo rimettendo al centro della politica il cittadino e i suoi diritti, stiamo cercando di contrastare povertà e precariato, corruzione e mafia.

Fitto5(ASI) "La Ministra  Lezzi ed i parlamentari del Movimento 5 Stelle salentini eletti in tutti i collegi della provincia non hanno nulla da dire sulla vicenda TAP? La comunità salentina ha il diritto di sapere cosa pensano i loro rappresentanti in Parlamento ed al Governo?

(ASI) "Ragusa: un 'mediatore culturale' gambiano è stato arrestato perché avrebbe stuprato e picchiato selvaggiamente una donna ospite del centro di accoglienza. Altro che "amore": ci vuole tolleranza zero. Anche in difesa delle donne africane".

(ASI) Roma – “In merito alle osservazioni approvate dal Senato allo Schema di Accordo di Programma quinquennale RFI – MIT riguardanti la linea AC/AV Napoli-Bari, specifichiamo che la necessaria valutazione costi-benefici da cui possa scaturire la possibilità di procedere senza la variante di Grottaminarda, ed eventuali alternative, spetta a RFI”. Così i senatori campani M5s Agostino Santillo e Ugo Grassi.

meloni78(ASI) "Anche Standard & Poor's ha detto la sua. Un pronostico sull’economia italiana attendibile come una previsione di una cartomante. Ora speriamo di non dover perdere altro tempo appresso a queste inutili agenzie di rating".

marattin1(ASI) “Di Maio dice che 'Sostenere le banche non significa prendere i soldi dagli italiani. La ricapitalizzazione si può fare in tanti modi'. A parte versare soldi (pubblici o privati, ma sempre dai cittadini - anche italiani - devono venire), quali altri modi Di Maio conosce per aumentare il capitale di una banca?”.

(ASI) "Cosi hai cancellato le parole di bambine e bambini, figli di coppie omogenitoriali che vivono e crescono nel nostro Paese. Continui a distruggere e a non costruire alcunché. A quei bambini puoi cancellare le parole genitore 1 e 2, non l'amore di chi li cresce".

casapoundcasa(ASI) Roma  - C’è Mario, che ha 86 anni e da due mesi è rimasto vedovo: vive con una pensione da poco più di 600 euro al mese e condivide la casa con il figlio e la moglie. C’è Laura, che, da casalinga, con il marito operaio e due figlie piccole, un mutuo per una casa non riusciva proprio a ottenerlo.

Pagina 11 di 1379

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2018 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.