(ASI) "Il Presidente Fedriga chiedendo, ottenendo e partecipando al tavolo, tenutosi a Roma, sul futuro della Ferriera di Trieste e della sua cosiddetta “area a caldo” ha dimostrato di avere, da sempre, la massima attenzione su questo tema. Aver voluto con forza questo tavolo con la proprietà dello stabilimento e con il Ministero dello Sviluppo Economico è stato importante per riportare nell’alveo istituzionale un dibattito che in questi giorni è stato politicamente sopra le righe con la spasmodica corsa a chi si fa più bello. L’obiettivo della Regione è quello di dare a Trieste nuova forza, nuova bellezza, nuovo sviluppo basato sulla strategica sinergia che deve ruotare intorno al Porto. Uno sviluppo con il quale le vecchie pratiche industriali non sono più compatibili. Vogliamo tutelare ambiente, salute e occupazione. La Regione vigila sul mantenimento degli impegni presi per tutelare i lavoratori e chiede che tutte le istituzioni coinvolte facciano la loro parte concretamente. Ben fatto Fedriga.".
Lo dichiara in una nota  l’on.le Vannia Gava Segretario regionale della Lega per il Friuli VeneIa Venezia Giulia

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.