(ASI) Roma. - Strane cose accadono sotto il sole d’agosto. Il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, si rivolge a Di Maio per ottenere la mancata autonomia regionale. Ma lui lo sa che sono stati proprio i 5 Stelle ad aver bloccato l’autonomia che la Lega chiedeva da mesi?

Bonaccini si è reso conto che proprio questo è stato uno di quei NO che non abbiamo più tollerato? Capiamo benissimo che ora, d’improvviso, stia sbocciando amore tra il Pd e il M5S e che lui quindi strizzi l’occhio ai pentastellati, ma non si copra di ridicolo chiedendo a chi per mesi ha osteggiato, bloccato, rallentato l’autonomia regionale di fare esattamente l’esatto opposto di quanto fatto fino ad oggi. Se proprio vuol fare un favore all’Emilia Romagna Bonaccini inizi a spiegare veramente Bibbiano invece di essere reticente”.

Lo dichiarain in una nota la senatrice della Lega Lucia Borgonzoni.

Agenzia Stampa Italia: Giornale A.S.I. - Supplemento Quotidiano di "TifoGrifo" Registrazione N° 33/2002 Albo dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002 autorizzato il 30/7/2009 - Iscrizione Registro Operatori della Comunicazione N° 21374 - Partita IVA: 03125390546 - Iscritta al registro delle imprese di Perugia C.C.I.A.A. Nr. Rea PG 273151
Realizzazione sito web Eptaweb - Copyright © 2010-2019 www.agenziastampaitalia.it. Tutti i diritti sono riservati.